Attacchi di lupi in Casentino, Casucci: "Situazione fuori controllo, ma non mi vogliono al tavolo"

. Inserito in Regione Toscana

"Ma l'amministrazione di Pratovecchio Stia non mi vuole al tavolo per trovare soluzioni al problema". Lo afferma il consigliere regionale Marco Casucci (Lega) commentando la risposta del Comune all'interrogazione presentata dal gruppo consiliare Patto Comune.

"Considero grave la volontà, da parte del sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri e dell'amministrazione, di escludere la mia presenza, come consigliere regionale eletto in provincia di Arezzo, dal tavolo per cercare soluzioni alla problematica delle predazioni", dichiara Casucci. "Le misure della Regione, pur importanti, non sono sufficienti visto che, a detta degli allevatori e della stessa amministrazione, il fenomeno degli attacchi dei lupi agli allevamenti è fuori controllo. Lontano da me l'intenzione di politicizzare l'impegno di affrontare un simile problema, la mia priorità è ascoltare attivamente il territorio per salvaguardare le attività produttive che fanno parte della nostra cultura e della nostra storia".

Tags: Casentino Comune Pratovecchio Stia Marco Casucci Nicolò Caleri lupi