Fortezza, Andreani: "Illuminare camminamento esterno primo step per la sua valorizzazione"

. Inserito in Politica

Le dichiarazioni del consigliere comunale Egiziano Andreani riguardo alla possibilità da parte dell'Amministrazione comunale di illuminare il camminamento esterno della Fortezza per valorizzarla ulteriormente a beneficio della città.

“Rilevo innanzitutto con piacere che anche nel secondo Consiglio Comunale dell’anno appena cominciato, si è registrata l’unanimità, al momento del voto, su un atto di indirizzo di cui sono stato primo firmatario, assieme ai colleghi del gruppo Lega Salvini premier. Dopo la proposta di abbellimento delle rotonde con manufatti artistici che rievochino le nostre tradizioni ed eccellenze, questo ‘raddoppio’ di consensi ha riguardato il documento che sollecita sindaco e giunta a realizzare un percorso pedonale esterno alle mura della fortezza con l’illuminazione dei baluardi stessi. Nel ringraziare i 29 consiglieri comunali che hanno contribuito a questo risultato, mi preme rilevare che dopo la ristrutturazione, la fortezza medicea è diventata sede di eventi culturali importanti quali le mostre di artisti di caratura internazionale, ha acquisito sempre più centralità nella vita culturale cittadina, è fra le mete di interesse e tappa della via Romea-Germanica e dei Cammini di Francesco. Se il manufatto era nato sostanzialmente come una guardia minacciosa verso la città, un monito contro ogni istanza di ribellione degli aretini, stiamo vivendo dopo secoli un piacevole contrappasso: Arezzo si è impossessata della fortezza, non più il contrario. Occorre dunque implementare ogni iniziativa che vada in direzione della sua valorizzazione e credo che un camminamento illuminato esterno sia il primo step. Se riusciamo a partire, a fare la nostra parte come ente pubblico, credo che rappresenteremmo uno sprone anche per i proprietari dei terreni a ridosso della fortificazione, che potrebbero trovare il giusto stimolo a completare il perimetro. Con una novità di questo genere a ridosso della parte alta del centro storico, ne beneficerebbe anche quest’ultima, divenendo ancora più attrattiva sia per i residenti che per i turisti, portando benefici anche in termini economici a tutta la città”.

Tags: Egiziano Andreani Fortezza Medicea