#madecheseragiona

Lezione francese o mal francese?

. Inserito in #madecheseragiona
di Paolo Brandi

Nel nostro bellissimo paese, si viaggia sempre sul filo dell’emergenza e proprio in nome dell’emergenza, ma sarebbe più giusto dire in nome dell’incapacità di coniugare numeri e politica, i partiti (compreso chi sta all’opposizione) hanno sottoscritto una sorta di tregua.

Ucraina, gli spiritelli che tornano dopo più di 30 anni

. Inserito in #madecheseragiona
di Paolo Brandi

Il conflitto in ucraina ha fatto riapparire spiritelli che da molti anni erano confinati in qualche angolo remoto del cervello. Figli illegittimi di una memoria filogenetica che aspettava solo l’occasione per mostrarsi tutta intera e senza veli. L’occasione propizia è stata la guerra e all’improvviso è come se il nastro della storia si fosse riavvolto.

Poesie sui muri, una grande idea

. Inserito in #madecheseragiona
di Paolo Brandi

La poesia può utilizzare tutti i vocaboli dell’universo e perciò assumere migliaia di forme. Fernando Pessoa amava dire che i poeti “lavorano sui loro versi come un carpentiere sulle assi”. E un bravo carpentiere dal legno può creare qualunque cosa: uno sgabello, un sarcofago, perfino una nave.