Te Deum di ringraziamento, Porta Crucifera in trionfo con la Lancia di Dante - Foto

. Inserito in Giostra del Saracino

Porta Crucifera celebra il trionfo nella 140esima edizione della Giostra del Saracino dello scorso 5 settembre, all'insegna del motto “Excelsior crux, major gloria”. Come da tradizione, prima il "Te Deum" alla Pieve di Santa Maria, celebrato da Don Alvaro Bardelli, in attesa della cena della vittoria all'Equestrian Centre prevista per il 16 ottobre.

Nella chiesa di Santa Maria delle Grazie il Te Deum di ringraziamento con tutto il popolo rossoverde presente alla celebrazione. Ancor prima, il corteo storico nel centro di Arezzo, con "l'esibizione" della Lancia d'oro dedicata a Dante Alighieri, la 38^ di Colcitrone e delle altre 37 lance. Al termine, a Palazzo Alberti, un aperitivo per tutti i quartieristi. Le celebrazioni per la conquista della 38esima lancia d’oro si concluderanno sabato 16 ottobre con la Cena della Vittoria che si terrà all’Equestrian Centre di San Zeno dove saranno premiati i giostratori Adalberto Rauco e Lorenzo Vanneschi.

Tags: Giostra del Saracino Porta Crucifera Te Deum