Casentino: nel weekend freestyle e la rievocazione “Alla corte del Conte”

. Inserito in Eventi e Cultura

Chiusi della Verna, torna nel weekend “Alla corte del Conte”
Rievocazione storica della donazione del Monte Santo a Francesco d’Assisi

Sabato 14 e domenica 15 luglio nel centro storico di Chiusi della Verna, torna “Alla corte del Conte”, rievocazione storica della donazione del Monte della Verna da parte del Conte Orlando Cattani a Francesco d’Assisi.
Come ogni anno la Pro Loco La Verna, l’Amministrazione Comunale e la comunità dei Frati Francescani ricordano l’atto di donazione che Francesco ebbe dal Conte Orlando Catani 800 anni fa, quel monte che fu poi il teatro della trasfigurazione del Santo attraverso le Stimmate.
Sabato 14 luglio dalle ore 20 la commemorazione inizia con il percorso enogastronomico itinerante medievale “Alla corte del Conte”, con possibilità di degustazione di prodotti tipici del territorio.
Domenica 15 dalle 14:30 rievocazione storica “La donazione del Monte della Verna a Francesco d’Assisi”, un corteggio storico con decine di figuranti in costume che ricostruiscono lo scenario nel quale Orlando, affascinato dalla vita e dalle teorie di San Francesco, decise di donargli l’altura della Verna.
Quanto avvenne nella Piazza di San Leo in quel lontano 1213 era destinato ad influenzare in modo indelebile la cristianità e a csmbiare per sempre la storia della cristianità mondiale, trasportando nella realtà un detto francescano, “dal tuo seme, una foresta”.
La manifestazione si avvale anche del patrocinio della provincia di Arezzo e dell'Unione dei Comuni Montani del Casentino.

 Pratovecchio Stia, arriva lo spettacolo del freestyle

Le moto volanti del “Daboot team” con l’enfant du pays Davide Rossi

 A Pratovecchio venerdì 13 luglio serata show con lo spettacolo di freestyle motocross in programma allo stadio comunale a partire dalle ore 19.

Ad esibirsi nelle spericolate evoluzioni dei riders, fra gli altri, anche Matteo Botteon, Dario Azzolini, Davide Zilio, Alessio Ponta, Dan Serblin (quad rider), Maurizio “Icio” Poggiana, Leonardo Fini.
Il più atteso però è lui, Davide Rossi, 26 anni, che proprio da Pratovecchio, armato della sua grande passione e a bordo della sua moto, ha spiccato il salto – è proprio il caso di dirlo… - fino a diventare uno dei freestyle riders più noti a livello nazionale e internazionale.
Per chi è interessato, la serata avrà inizio alle 19 con la “mototerapia”.
Si potrà consumare la cena ed assistere, alle 21, al concerto dei “Dog eat dog”, tribute band degli AC/DC.
La giusta adrenalina per iniziare lo swhoe di freestyle, suddiviso in due parti intervallate da un’altra esibizione dei Dog eat dog.
Conclusione della serata con l’after party dalla mezzanotte in poi.

Tags: Casentino