“Babbo Natale in Vespa”, un raduno all’insegna della beneficenza

. Inserito in Eventi e Cultura

Domenica 22 dicembre si svolgerà per le vie cittadine l’iniziativa promossa dal Vespa Club Arezzo. La giornata proporrà un giro della città, le prove speciali al Prato e la consegna di doni per il Thevenin

Cento vespisti in sella nelle vie di Arezzo per la prima edizione di “Babbo Natale in Vespa”. Il raduno, promosso dal Vespa Club Arezzo e inserito tra le iniziative di Arezzo Città del Natale, è in programma domenica 22 dicembre e si svilupperà attraverso un ricco calendario di iniziative nel pieno centro storico cittadino che uniranno la passione per questo iconico mezzo di trasporto ad una più alta finalità benefica. La giornata, infatti, terminerà allo 20.00 al Prato con la consegna di tanti regali in dono ai bambini ospitati dall’Istituto Thevenin.

La partecipazione all’evento sarà gratuita e aperta ai possessori di una Vespa di ogni modello e di ogni epoca, con l’unico obbligo richiesto che sarà di indossare una barba bianca e un abito da Babbo Natale. Il raduno si aprirà alle 16.00 da piazza Guido Monaco da dove prenderà il via un lungo e colorato serpentone che si snoderà tra le strade più belle del centro cittadino, con soste alle 17.00 in piazza San Francesco e alle 18.00 in piazza Sant’Agostino dove verranno distribuite caramelle ai bambini presenti. L’itinerario proseguirà poi fino al Prato dove sarà allestito un percorso in cui i vespisti si confronteranno in una prova speciale di lentezza che testerà la loro bravura e la loro precisione alla guida, con le premiazioni finali dei primi tre classificati. Il clima di festa e di divertimento all’insegna del pomeriggio sarà confermato dalla consegna di due ulteriori riconoscimenti alla Vespa con l’addobbo natalizio più originale e al vespista con il vestito più natalizio, andando così a valutare anche la fantasia di ogni partecipante. La conclusione sarà infine scandita dalla cena presso il “Salotto del Prato” e dal brindisi finale con vin brulè e panettone che rappresenterà l’occasione per scambiarsi gli auguri e salutarsi al termine del 2019, dandosi l’appuntamento per il nuovo anno che troverà il proprio apice nella diciannovesima edizione del raduno dell’1 maggio. L’iscrizione all’evento è possibile dal sito www.vespaclubarezzo.it, per telefono al 331/36.54.115 o direttamente domenica in piazza Guido Monaco, mentre per partecipare alla cena è necessaria la prenotazione anticipata.

«Nel periodo natalizio - commenta Roberto Sestini, presidente del Vespa Club Arezzo, -abbiamo sempre organizzato alcune iniziative che, negli ultimi due anni, si sono svolte a Cortona. Per queste festività, invece, saremo ad Arezzo con un evento più ricco e completo che rappresenterà una divertente occasione per percorrere insieme le strade della città, per misurarsi in alcune prove speciali e per portare un sorriso ai bambini del Thevenin. Per gli aretini e per i turisti sarà particolarmente suggestivo vedere cento Babbi Natale sgassare per la città in sella ad una Vespa».

Tags: Vespa club Arezzo Istituto Thevenin