Minacce a Beccastrini, Fnp Cisl: "Profonda solidarietà e vicinanza alla Fim"

. Inserito in Cronaca

I pensionati aretini condannano il vile atto intimidatorio e assicurano solidarietà a lavoratori e pensionati.

Profonda solidarietà e vicinanza questo il messaggio che il Consiglio generale della FNP, che, questa mattina, si è riunito per la prima volta in presenza dopo il lockdown all’hotel Minerva di Arezzo, ha inviato al segretario regionale della FIM, Alessandro Beccastrini, che nei giorni scorsi ha ricevuto una lettera anonima con dentro alcuni proiettili.

Il clima di terrore, proseguono dalla FNP CISL, non ci distoglierà certo dal perseguire gli interessi dei lavoratori e dei pensionati così come abbiamo sempre fatto, facciamo e faremo.

Siamo vicini ai colleghi della FIM i quali, come è nello spirito della Cisl ed in ciascuno di essi, continueranno a tutelare con impegno e senza paura i lavoratori.

Tags: CISL Arezzo fnp cisl