Zanardi più forte di tutto: comunica con i familiari. La moglie: "Progressi, ma percorso ancora lungo"

. Inserito in Cronaca

La conferma arriva da Federica Alemanno, responsabile del Servizio di Neuropsicologia e professore alla facoltà di Psicologia dell'Università Vita e Salute di Milano. "Di piccoli passi avanti e indietro" parla la moglie di Zanardi, Daniela Manni

Una bellissima notizia dopo l'incidente del 19 giugno dello scorso anno in provincia di Siena: Alex Zanardi è tornato a parlare, o comunque a comunicare, a farsi capire. Zanardi sta lentamente recuperando le funzioni vitali e, come ha confermato al Corriere della Sera dalla dott.ssa Alemanno, «nessuno ci credeva, ha comunicato con la sua famiglia. Stringe la mano su richiesta. Se gli chiedono di fare ok, alza il pollice». Insomma, piccoli progressi, anche se, precisa la moglie del campione, Daniela Manni, «fa delle cose, ma non sempre. Ci sono stati dei momenti in cui quelle cose effettivamente venivano fatte. Ci sono stati dei passi avanti, e ci sono stati dei passi indietro. Il suo è un percorso molto lungo». Il 19 giugno scorso era stato coinvolto in un drammatico incidente proprio sulla handbike: lo scontro con un mezzo pesante che fermò la corsa del campione avvenne alle 17:05 nel Comune di Pienza, lungo la statale 146, la strada che porta a San Quirico d'Orcia, durante il trasferimento da Sinalunga a Montalcino, proveniente da Castiglion Fiorentino e Foiano. Operato più volte, prima a Siena, poi al San Raffaele, dal 21 novembre Zanardi è stato trasferito nel reparto di neurochirurgia di Padova dove prosegue la riabilitazione a livello anche neurologico, a pochi chilometri dalla casa di famiglia. Tutti fanno il tifo per Alex: "Una bellissima notizia, Alex Zanardi è tornato a parlare. Un grazie alle cure dei nostri sanitari e in particolare a quelli di Siena, che per primi sono intervenuti dopo il drammatico incidente. Tutta una vita vissuta senza arrendersi mai, forza campione!", ha scritto su Facebook il presidente della Regione Eugenio Giani.

Nella foto: accolto da una folla osannante, l'arrivo di Alex Zanardi a Castiglion Fiorentino, poche ore prima del drammatico incidente

 
 


 

Tags: Alex Zanardi

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione