La tragica fine in A1 della famiglia Ciurar. Il sindaco di Petru Rares: "Brava gente, operai stagionali in Italia"

. Inserito in Cronaca

Sotto shock Reteag, piccolo centro nel comune di Petru Rares, in Romania, Transilvania, dopo l'incidente che ha distrutto la famiglia Ciurar lungo l'autostrada A1. Vasile Cocos, il sindaco: "Brave persone, operai stagionali in Italia, siamo sconvolti".

Il sindaco del comune di Petru Rareș, Vasile Cocos, contattato da Arezzo 24, dichiara che la famiglia in lutto si chiama Ciurar.

"Peccato - ci dice - erano brave persone, operai, che lavoravano come agricoltori stagionali in Italia. È una grande tragedia per il nostra comune, Dio li abbia in gloria”.

Emil Ciurar, il trentenne rumeno uscito illeso ma sconvolto dalla tragedia stradale, è stato sottoposto all'alcoltest, risultato negativo. Negativo anche il test sull'uso di droghe, per cui si propende per una distrazione fatale, oppure per un colpo di sonno. I Ciurar sono una famiglia che fa parte della comunità rom nella località di Reteag, nel comune di Petru Rareș di Bistrița-Nsăud. Il viaggio in Italia per lavoro: i Ciurar sarebbero stati impiegati nella raccolta delle mele. Emil Ciurar, il trentenne alla guida della Volkswagen Sharan, in un attimo ha perso la figlia neonata di otto mesi e un figlio di dieci anni, oltre ai genitori di 50 e 52 anni. La moglie è stata trasportata all'ospedale Le Scotte di Siena in gravi condizioni, altri due figli, la gemellina della bimba deceduta e un fratellino di 13 anni, sono ricoverati all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Su di lui, psicologicamente distrutto, pende l'accusa di omicidio stradale plurimo: la polizia stradale lo ha trasferito in cella. Lunedì è stato programmato l'interrogatorio nel carcere aretino di San Benedetto. Intanto, sia l'ambasciata rumena a Roma, attraverso l'ufficio affari interni, sia il consolato generale di Romania a Bologna, si sono messi in contatto con le autorità italiane, informando dell'incidente i familiari dei cittadini rumeni coinvolti.

Notizie correlate

Tags: Incidente Autostrada A1

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione