Madonna del Conforto, anche la Misericordia di Arezzo nei punti sensibili della città

. Inserito in Attualità

Presenti in forze per tutta la giornata dedicata alla Madonna del Conforto, i volontari si sono messi al servizio dei fedeli che si sono riuniti in Cattedrale dall'alba a mezzanotte di sabato 15 febbraio, data della festa religiosa.

 

La Misericordia di Arezzo è stata a disposizione della collettività sul sagrato del Duomo e nelle zone limitrofe con un'ambulanza d'emergenza e l'ambulatorio mobile e relativi equipaggi, insieme a Croce Bianca, Croce Rossa, Vigili del Fuoco e autorità. I volontari della Misericordia aretina sono stati posizionati secondo il coordinamento del 118, garantendo la sorveglianza sanitaria per l'intera giornata, da prima dell'alba fino a mezzanotte.

"È stato come e più di sempre un grande piacere per tutti i nostri volontari intervenuti; e cogliamo questa occasione per ringraziarli dal più profondo del cuore", fa sapere l'organizzazione sul suo sito web.

Tags: Madonna del Conforto Misericordia di Arezzo