Scoprire la Valdambra grazie ai suoi meravigliosi sentieri: ecco la nuova edizione del “Diario del Viandante”

. Inserito in Viaggi e Turismo

Una bella iniziativa, particolare nel suo genere per quello che è il territorio valdarnese e che è stata presentata nelle scorse ore grazie alla collaborazione tra l’amministrazione comunale di Bucine ed Enel, intervenuta nel contesto del proprio impegno per la sostenibilità ambientale

Ecco la rinnovata l’edizione del “Diario del Viandante”, un progetto nato dalla Pro Loco di Bucine con il contributo del C.A.I. Valdarno. Ma cos’è nello specifico? Una guida escursionistica che permette di scoprire la Valdambra attraverso otto percorsi di trekking. "Questa nuova ristampa – afferma il sindaco di Bucine, Nicola Benini – è la dimostrazione che si possono ottenere buoni risultati quando pubblico e privato collaborano per un obiettivo comune, nel caso specifico promuovere il territorio della Valdambra, un angolo di Toscana fuori dalle solite rotte turistiche in cui esistono luoghi suggestivi come castelli, torri, abbazie, borghi e resti di antiche civiltà. Il Diario del Viandante racconta tutto questo attraverso le sensazioni e le immagini che un ipotetico viaggiatore prova percorrendo i sentieri della Valdambra. Valorizzare la nostra rete sentieristica è un modo per narrare la cultura e l'identità dei luoghi, ma anche un valido strumento per sviluppare l’economia locale nel segno di un turismo lento e rispettoso dell'ambiente". “L’approccio sostenibile – spiegano da Enelè l’unico in grado di orientare positivamente le scelte che riguardano il presente e il futuro, non solo nel settore energetico. Occorre una nuova visione in tutti gli ambiti dell’attività umana. Ecco perché “Il Diario del Viandante” rappresenta qualcosa di più di una bella guida escursionistica della Valdambra: questo volume è in realtà anche un tassello del percorso, fondamentale per l’umanità, di elaborazione del pensiero per aprire orizzonti inediti e costruire nuove prospettive”. La guida può essere ritirata presso il comune di Bucine prenotandola allo 055-9912725/7 o con una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tags: Enel Bucine Valdambra

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro