Alga Atletica Arezzo, gli atleti aretini in pista per i Campionati Italiani

. Inserito in Sport

L’Alga Atletica Arezzo è scesa in pista ai Campionati Italiani Allievi: Riccardo Cincinelli e Joshua Vagheggi sono arrivati undicesimi nei 110 ostacoli e nel lancio del martello. Lorenza De Silva e Filippo Misuri hanno gareggiato in due eventi con la rappresentativa regionale Toscana.

Una squadra dell’Alga Atletica Arezzo è scesa in pista ai Campionati Italiani Allievi. La manifestazione si è svolta a Milano e ha riunito i migliori giovani atleti nati nel biennio 2005-2006 che, negli ultimi mesi, avevano conseguito la qualificazione nelle varie discipline di velocità, salti e lanci, con la società aretina che è riuscita a partecipare con ben sette rappresentanti. I migliori risultati portano la firma di Riccardo Cincinelli e Joshua Vagheggi che sono entrambi riusciti a centrare un undicesimo posto rispettivamente nei 110 ostacoli con 14.92 secondi e nel lancio del martello con record personale di 49.83 metri, dimostrando così la loro competitività a livello nazionale. La delegazione dell’Alga Atletica Arezzo ha fatto poi affidamento su Nicholas Gavagni nel salto in lungo, su Giada Cicerone nei 100 piani e sulla staffetta 4x100 formata da Cincinelli, Gavagni, Lorenzo Fazzi e Paolo Menaguale che hanno vissuto una positiva esperienza a confronto con coetanei di tutta la penisola.

Gli ultimi giorni sono stati particolarmente ricchi di impegni per la società che ha vissuto la soddisfazione di registrare una doppia convocazione nella rappresentativa regionale Toscana per due suoi atleti. La manifestazione più importate era in programma a Parma che ha ospitato l’ottavo “Memorial Luigi Pratizzoli” tra le rappresentative dei Cadetti 2007-2008 e che ha visto scendere in pista anche l’aretina Lorenza De Silva che ha chiuso al tredicesimo posto con 43.87 secondi, mentre Filippo Misuri ha vissuto la soddisfazione di essere chiamato nella prima gara in assoluto della squadra della Toscana dei Ragazzi 2009-2010. L’occasione è stata fornita dal primo “Memorial Francesco Fiorenza” in cui erano presenti anche l’Atletica Grosseto, le Fiamme Gialle Giovani e la rappresentativa Lazio, con il ragazzo dell’Alga Atletica Arezzo che si è messo alla prova nel salto in alto dove ha registrato un buon quinto posto con 1.44 metri. L’ultima soddisfazione è arrivata con Danyella Brunelli del 2003 che, al ventisettesimo meeting regionale su pista “Trofeo Titano” di San Marino, ha disputato i 400 ostacoli con il suo record stagionale di 1.04.37 minuti che è valso il terzo posto e, soprattutto, la qualificazione per i prossimi Campionati Italiani Juniores.

Le attenzioni dell’Alga Atletica Arezzo saranno ora orientate verso Rieti dove, dal 24 al 26 giugno, andrà in scena la più importante manifestazione nazionale dei Campionati Italiani Assoluti a cui saranno presenti anche Anna Visibelli nel salto in lungo e Chiara Salvagnoni nel getto del peso.

 

Tags: Alga Atletica Arezzo