Arezzo, ecco Biondi e Strambelli, in amaranto anche Marchetti e Panatti. A Pieve la prima amichevole Ar24Tv

. Inserito in Sport

Prime mosse di mercato dell'Arezzo in chiave serie D: nel giorno della presentazione di Giacomo Biondi e Nicola Strambelli, l'annuncio di altri nuovi ingressi. Si tratta di Domenico Marchetti e con Michel Panatti. Gli amaranto hanno raggiunto il ritiro di Pieve Santo Stefano dove sabato disputeranno la prima amichevole

Presentati all'Hotel Minerva di Arezzo i neo acquisti: l'aretino Giacomo Biondi (nella foto) in carriera ha mosso i primi passi nel settore giovanile della Fiorentina, passando poi al Foligno, Lumezzane, Torres e Rieti dove ha vinto un campionato di serie D. Reduce da un triennio con la Sambenedettese, di cui è stato anche capitano, Biondi vestirà la maglia della squadra della sua città. Nicola Strambelli arriva ad Arezzo dopo l’ultima stagione tra le fila del Molfetta (serie D) dove ha messo insieme 17 gol e 12 assist. In carriera ha indossato le maglie di Bari, Sorrento, Taranto, Noicattaro, Fidelis Andria, Matera, Potenza, Reggina e Lecco.

In amaranto anche Marchetti e Panatti:

La Società Sportiva Arezzo ha annunciato l’accordo con Domenico Marchetti, difensore centrale classe 1990, e con Michel Panatti, centrocampista classe 1993. Domenico Marchetti, cresciuto nel vivaio della Fiorentina e con esperienza nelle nazionali giovanili, arriva ad Arezzo con un bagaglio di oltre 250 presenze in serie C e 75 in serie D. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia del FC Messina e in precedenza quelle di Campobasso, Gavorrano, Catanzaro, Maceratese, Vigor Lamezia, torres, Barletta, Martina Franca e Pro Patria. Michel Panatti dopo tre stagioni alla Pergolettese, vincendo il campionato di serie D 2018-2019, arriva ad Arezzo con oltre 100 presenze in serie D e 61 in serie C. In carriera ha vinto una Coppa Italia Primavera con la Fiorentina e una campionato di serie C con l’Avellino. Entrambi i giocatori sono già a disposizione di mister Mariotti e nei prossimi giorni saranno presentati alla stampa nel ritiro di Pieve Santo Stefano.

L'Arezzo giocherà a Pieve Santo Stefano la prima amichevole

Sabato 31 luglio alle ore 17 spazio all'amichevole che inaugurerà la nuova stagione per la Società Sportiva Arezzo. Avversario la Sulpizia, la locale formazione iscritta al campionato di Seconda Categoria Umbra. "L’Arezzo, insieme alla Sulpizia, informa i tifosi che vorranno assistere all’incontro che la capienza massima fissata dalle norme anti-Covid è nell’ordine di 230 posti. I biglietti saranno venduti all’ingresso dello stadio ‘Egidio Capaccini’.
L’invito è quello di raggiungere per tempo l’impianto sportivo dove all’ingresso dovrà essere consegnata l’autocertificazione compilata in ogni sua parte (scarica il modulo), e prima di accedere alla tribuna, verrà misurata la temperatura corporea".

Tags: S.S. Arezzo