Valdarno Bike Road, arrivederci al prossimo anno per tutte le iniziative degli “Eco Days”

. Inserito in Sport

Quella di oggi sarebbe stata una di quelle giornate da segnare di "rosso" sul calendario. E invece...

La neonata Associazione Valdarno Bike Road avrebbe dato il via ad una di una lunga serie di iniziative a coronamento di un grandissimo lavoro svolto in questi ultimi otto anni. "Avremmo offerto a tutta la cittadinanza del nostro Valdarno e di tutte le zone limitrofe e non, la possibilità di rendersi conto della bellezza di ciò che noi e soprattutto Enel abbiamo potuto e voluto realizzare", dicono i promotori.

"Il primo Miniera Eco Days in sinergia con Enel, comune di Cavriglia e Confcommercio si sarebbe dovuto svolgere proprio questa domenica 15 novembre 2020 - dice Francesco Fabbrini Presidente dell'Associazione - una giornata interamente dedicata alle attività sportive all'aria aperta all'interno appunto dell'area mineraria di Santa Barbara. Per la prima volta, se si escludono poche iniziative mirate, in cui il nostro territorio avrebbe vissuto in prima persona quello che si prospetta essere il futuro dell'ex bacino minerario. Consci del difficile momento - prosegue Fabbrini - abbiamo, prima che le istituzioni definissero le mappe dei colori, stoppato ogni iniziativa spostando tutti gli 'eco days' al 2021".

La ricaduta pandemica fa slittare solamente a periodi nettamente migliori questo e molti altri progetti che la Valdarno Bike Road ha già concordato con istituzioni e aziende per dare ancora più visibilità al nostro territorio e implementare servizi e iniziative per la valorizzazione di un Valdarno bike ed eco friendly.

Tags: Valdarno Bike Road

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro