Cinque podi per l’Alga Atletica Arezzo al Meeting Nazionale di Ancona

. Inserito in Sport

Settanta atleti aretini hanno ben figurato nell’importante gara marchigiana che ha aperto la stagione. Marco Rosadini è primo nel triplo, mentre Lorenza De Silva è seconda nei 60 piani e terza nei 200 piani

Un oro, un argento, tre bronzi e tante belle prestazioni per l’Alga Atletica Arezzo al Meeting Nazionale di Ancona. L’evento ha registrato la partecipazione di oltre duemilaseicento iscritti da tutta Italia che sono scesi in pista nelle varie categorie dal settore giovanile agli Assoluti e che hanno dato vita a tante gare di alto livello nelle diverse discipline di corsa, lanci e salti. Settanta ragazzi e ragazze dell’Alga Atletica Arezzo, società fresca del cambio di denominazione dal precedente Alga EtruscAtletica Arezzo, sono rientrati tra i protagonisti del meeting e hanno vissuto la trasferta ad Ancona come apertura della loro stagione agonistica, misurandosi in questo impegnativo banco di prova sotto la guida dei loro tredici tecnici per farsi trovare pronti in vista dei prossimi campionati regionali e nazionali.

Il risultato di maggior rilievo porta la firma di Marco Rosadini del 1992 che, già ottavo ai Campionati Italiani Assoluti del 2019, ha confermato il suo ottimo momento e ha trionfato nel salto triplo con 14.93 metri. Nei Ragazzi nati nel 2007-2008 sono emerse Lorenza De Silva e Emma Mazzeschi che, con 8.88 e 8.92 secondi, hanno chiuso i 60 piani rispettivamente al secondo e al terzo posto tra centoventicinque partenti. De Silva ha poi arricchito il proprio palmares personale con un bronzo nei 200 piani con 29.87 secondi, mentre nella stessa categoria era presente anche Leonardo Zanchi che si è piazzato sesto nel salto in lungo con 4 metri e nei 200 piani con 28.88 secondi. Tanti piazzamenti di rilievo sono arrivati anche tra i Cadetti del 2005-2006 dove è spiccata l’ottima prova della squadra femminile nel salto triplo, con l’Alga Atletica Arezzo che ha occupato tutte le posizioni dalla terza alla sesta: Matilde Marcelli si è messa al collo il bronzo con 10.08 metri, Rachele Pellegrini si è piazzata quarta con 10.08, Viola Cappelli quinta con 10.05 e Giovanna Gennai sesta con 9.98. Positiva è stata anche la prova di Giada Cicerone che ha ben figurato nei 60 piani con un settimo posto con 8.19 secondi. Ad un passo dal podio si è fermato Nicholas Gavagni che, al debutto nei Cadetti, è arrivato quarto nel salto triplo con 10.90 metri, seguito al nono posto da Luca Asprella Libonati con 9.19 (quest’ultimo ha poi archiviato come decimo il salto il lungo con 1.53).

«Il Meeting Nazionale di Ancona - commenta Gloria Sadocchi, responsabile del settore agonistico dell’Alga Atletica Arezzo, -è una gara difficile ed emozionante in cui gli atleti hanno l’opportunità di confrontarsi con alcuni dei migliori coetanei italiani. I nostri ragazzi e le nostre ragazze hanno ben figurato tra bei piazzamenti e miglioramenti dei record personali, dunque possiamo avvicinarci con ottimismo verso le prossime gare regionali indoor».

Tags: Alga EtruscAtletica