"Muoversi e non solo", il nuovo progetto della Misericordia di Monte San Savino e Civitella

. Inserito in Sanità

 

“Muoversi & Non Solo” è il progetto della Venerabile Confraternita di Misericordia di Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana realizzato in collaborazione con l’azienda aretina: Eventi Sociali S.r.l.

Il progetto, che verrà presentato mercoledì 20 ottobre alle ore 11,00 presso la sede della Misericordia di Monte San Savino, alla presenza delle autorità  dei due comuni della Valdichiana e della provincia di Arezzo, prevede la messa a disposizione gratuita di un Fiat Ducato-Passo Lungo tetto medio che verrà adibito ad ambulatorio medico con lo scopo di offrire un supporto alla prevenzione e assistenza in tutto il territorio della Val di Chiana.

«Il mezzo allestito con un’ingegneria italiana di avanguardia permetterà alla nostra associazione di rispondere a vecchie e nuove necessità quali: Effettuare analisi, vaccini, prelievi e screening di primo livello, campagne di prevenzione in contrasto alle malattie che più frequentemente colpiscono la nostra popolazione – sottolinea Luciano Falchi, Governatore della Venerabile Confraternita di Misericordia di Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana - inoltre,  come previsto dal PNRR, sarà possibile ampliare i servizi territoriali fino a concretizzare il concetto di domiciliarità e valorizzazione dei presidi di prossimità municipali. La realizzazione di quanto sopra si potrà realizzare con la partecipazione e condivisione degli imprenditori locali i quali, grazie a una pubblicità etica ed itinerante apposta nella carrozzeria del veicolo, potranno meritevolmente contribuire alla realizzazione di un progetto che porterà arricchimento di servizi a supporto e vantaggio della popolazione tutta».

Tags: Monte San Savino Civitella in Valdichiana Misericordia