Sicurezza ferroviaria, Ceccarelli: "Toscana prima regione in Italia ad installare il sistema di sicurezza Ermts" Ar24Tv

. Inserito in Regione Toscana

"L'installazione del sistema di sicurezza Ermts, che è il più avanzato in termini di sicurezza, sta andando avanti" così Vincenzo Ceccarelli durante il sopralluogo avvenuto questa mattina lungo la ferrovia Sinalunga-Arezzo-Stia 

Vincenzo Ceccarelli, assessore regionale alle infrastrutture, ha effettuato questa mattina un sopralluogo per aggiornamenti, rinnovo parco treni e avanzamento dell'installazione del sistema di sicurezza ERMTS lungo la ferrovia Sinalunga-Arezzo-Stia di proprietà della Regione Toscana e gestita dall'azienda LFT.

"Un investimento importante che la regione sta affrontando. Sono circa 23 milioni di euro per garantire il sistema più evoluto che abbiamo oggi nell'infrastruttura ferroviaria. Quello che oggi abbiamo installato viene posto anche dove fanno servizio i treni di alta velocità. Siamo la prima regione in Italia, forse in Europa, ad installare questo sistema che dà garanzie per funzionalità e servizio futuro. Accanto a questo si aggiunge un investimento ulteriore per quanto riguarda il rinnovo del parco rotabile. Due anni e mezzo fa sono e strati in servizio 2 treni jazz nuovi, entro settembre e entro la fine dell'anno ne entreranno altri due, un investimento complessivo di 20 milioni circa. Questa ferrovia ha grandi potenzialità per il futuro" ha dichiarato Ceccarelli.

 

Tags: Regione Toscana Vincenzo Ceccarelli

Rossana Farini

Rossana Farini

Dal Casentino con stupore... o almeno ci provo.
Giornalista pubblicista da oltre vent'anni, insegnante di "Philophy for children and for community", copywriter e una passione bruciante per la lettura e le storie delle persone.