Energie rinnovabili, opposizioni unite: "Si realizzi un parco eolico anche ad Arezzo"

. Inserito in Politica

Occorre far fronte all’emergenza energetica e all’emergenza climatica con maggiori investimenti nelle rinnovabili: il Comune di Arezzo faccia la sua parte.

Le forze politiche di opposizione rappresentate da Francesco Zagami (coordinatore territoriale Movimento 5 Stelle), Filippo Gallo (vice segretario comunale Partito Democratico) e Francesco Romizi (capogruppo consiliare Arezzo 2020, per cambiare a sinistra e in rappresentanza di Europa Verde Toscana) hanno promosso una conferenza stampa per presentare insieme un atto d’indirizzo consiliare che contrasti la sempre più gravosa crisi energetica.

Come già fatto a febbraio , con la presentazione del piano energetico comunale, abbiamo ben chiare le difficoltà economiche che famiglie ed imprese stanno affrontando a causa degli enormi rialzi dei costi energetici. Da questa considerazione, con spirito di proposta, si è posto come fattore prioritario trovare tutte le strategie possibili per contrastare definitivamente la crisi energetica e la dipendenza energetica nazionale dall' estero.

Già in passato abbiamo chiesto che venga sbloccato il regolamento comunale che di fatto blocca l’installazione di panelli fotovoltaici per gli immobili posti in centro storico, non rilevanti dal punto di vista storico e artistico e sollecitato per primi la nascita di comunità energetiche.

Vogliamo provare ad abbassare le bollette a famiglie e imprese e contrastare gli effetti devastanti dei cambiamenti climatici, per fornire ad Arezzo un vantaggio competitivo industriale e migliorare la qualità della vita.

In questa cornice inseriamo l’atto d’indirizzo depositato in consiglio comunale: Siano individuate nel territorio aretino delle aree idonee per l’installazione di pale eoliche, si vincano resistenze culturali e burocratiche che non hanno più ragione di essere e si porti questo comune  al pari di altri territori coraggiosi che scommettono sul futuro sostenibile e non sul passato.

Nutriamo forti dubbi che questa amministrazione sia all’altezza di questa sfida, noi siamo pronti a raccoglierla.

Tags: Partito Democratico MoVimento 5 Stelle Energie rinnovabili Arezzo 2020