Viabilità, Casucci: "Sr71, la storia infinita. La Regione intervenga subito"

. Inserito in Politica

Il consigliere regionale della Lega Marco Casucci è intervenuto in merito alla gestione della viabilità e della messa in sicurezza della Sr71 da parte della Regione.

“Sono anni - afferma Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega - che mi occupo con svariati atti e verificandone quotidianamente le pietose condizioni, della tormentata strada regionale 71, un’arteria che avrebbe bisogno d’interventi mirati per renderla, finalmente, funzionale e sicura per gli automobilisti che la percorrono; in questo senso, è necessaria la realizzazione delle varianti.” “Invece-prosegue il Consigliere-si resta abbastanza perplessi nel leggere in una risposta del competente ufficio, da me più volte sollecitato, indicare come le problematiche in essere siano causate “dal comportamento umano ed in particolare dalla velocità”. “ Ci sembra francamente riduttivo-precisa l’esponente leghista- invocare un aumento dei controlli di Polizia.” “E’, invece, fondamentale e non più differibile-sottolinea il rappresentante della Lega-passare dalle troppe ed inutili parole, a fatti concreti per far sì che la strada in questione non sia più, tra l’altro, teatro di gravi incidenti.” “Ognuno, dunque-conclude seccamente Marco Casucci-si assuma, pertanto, le sue responsabilità in merito e non si prosegua ad adottare un odioso, quanto improduttivo, scaricabarile.”

Tags: Sr71 Marco Casucci