Arezzo, piccolo finanziamento regionale per sostegno alle attività sportive

. Inserito in Politica

 

L’assessore Scapecchi: “Un piccolo ma prezioso contributo per il potenziamento delle nostre strutture sportive”.

“Un piccolo contributo, ma che unito alle risorse comunali ci consentirà di investire ancora, entro la fine dell’anno, nel potenziamento delle nostre strutture sportive rendendole sempre più adeguate e performanti”. E’ il commento dell’assessore allo sport Federico Scapecchi alla notizia dell’arrivo del finanziamento previsto dalla Regione Toscana a sostegno delle attività sportive per l’annualità 2021, erogato a seguito dell’avviso pubblico al quale il Comune ha partecipato nel giugno scorso. Quello di Arezzo è uno dei 27 Comuni destinatari dei 3.700 euro regionali, cifra parimenti assegnata a tutti i municipi risultati in graduatoria, che, come ribadito dall’assessore, “saranno destinati a interventi di miglioramento. In particolare, dopo i recenti acquisti del nuovo salto in alto e del nuovo trattorino rasaerba, procederemo al rinnovo e al potenziamento di altre attrezzature a servizio dello stadio di atletica. A tal proposito – continua Scapecchi, - desidero ringraziare la Federazione Italiana Atletica Leggera e tutte le associazioni sportive operanti allo stadio di atletica, per la costante collaborazione con l’Amministrazione comunale al fine di migliorare le potenzialità della struttura sportiva, collaborazione che è stata utile anche per ottenere queste risorse regionali”, ha concluso l’assessore allo sport.

Tags: Regione Toscana Federico Scapecchi Sport