Informagiovani di Arezzo, Donati e Sileno: "Serve rilanciarlo con attività culturali e formative"

. Inserito in Politica

La nota dei consiglieri Marco Donati e Valentina Sileno riguardante la proposta di rilanciare l'Informagiovani di piazza Sant'Agostino.

“La città di Arezzo è carente di spazi dedicati ai più giovani. Luoghi nei quali scoprire e coltivare interessi verso la cultura, lo sport e verso tutto ciò che li circonda. Ormai da ben 10 anni i vecchi lavatoi di Pizza Sant’Agostino si sono trasformati in uno spazio a disposizione dei più giovani. Grazie ad un progetto di riqualificazione l’immobile fornisce un servizio molto importante. Purtroppo l’Informagiovani, sia come luogo che come servizio, rischia di perdere appeal e invece dobbiamo tornare a farne un punto di riferimento visibile e “colorato”. Oggi, proprio quel luogo che dovrebbe rappresentare il punto di riferimento per gli adolescenti, rischia di diventare la sconfitta più evidente delle politiche per i più giovani in questa città e il punto di riferimento dello spaccio. Un’area che durante le ore notturne è scarsamente illuminata, sempre chiusa e anonima nelle vetrine che affacciano verso pizza Sant’Agostino. Iniziamo da qui, dal principale luogo a loro dedicato, per dare attenzione ai giovani aretini. Torniamo a dare slancio a questo spazio, rafforziamo le iniziative di orientamento al lavoro e agli studi, potenziamolo come luogo di incontro, destiniamolo a punto di ritrovo e scambio di idee e problematiche per consentire ai nostri ragazzi di cogliere opportunità e per sostenerli in un periodo così complesso”.

Tags: Informagiovani Marco Donati Valentina Sileno