Enrico Letta a Castiglion Fiorentino per presentare il libro “Anima e cacciavite”

. Inserito in Politica

L’incontro con il segretario del PD sarà questo martedì 14 settembre, alle 19.30, all’auditorium delle Santucce. La serata è promossa da Acli e Fap Acli per proporre un confronto sulla futura ricostruzione del Paese

CASTIGLION FIORENTINO (AR) – Un confronto con Enrico Letta sul ruolo dei cittadini nel riscrivere il futuro dell’Italia. Martedì 14 settembre, alle 19.30, l’auditorium delle Santucce di Castiglion Fiorentino ospiterà la presentazione del nuovo libro “Anima e Cacciavite” scritto dal segretario nazionale del Partito Democratico che proporrà un’occasione di riflessione sulla ricostruzione del Paese a partire dal personale impegno sociale e politico di ogni persona. L’incontro, promosso dalle Acli di Arezzo e dalla Fap Acli di Arezzo, sarà a partecipazione libera e gratuita ma sarà necessario il possesso del Green Pass.

Ad aprire l’appuntamento saranno le parole di Emiliano Manfredonia e Luigi Scatizzi, rispettivamente presidenti nazionale e provinciale delle Acli, che ricorderanno l’attenzione dell’associazione verso le tematiche trattate in “Anima e Cacciavite”. Questa opera pone le proprie radici nella domanda “perché tornare?” che molti giovani italiani che studiano in Europa hanno rivolto a Letta e che lui stesso si è posto prima di scegliere di impegnarsi nuovamente in politica. Le pagine del libro proveranno a dare risposta a questo interrogativo intrecciando il percorso personale del segretario del PD e le prospettive di un Paese da risollevare attraverso l’unione tra ragioni civili e ragioni del cuore per combattere ingiustizie, nazionalismi e populismi, con un richiamo all’importanza di recuperare valori e principi della democrazia, di combattere le disuguaglianze e di promuovere una rinnovata idea di progresso e benessere. Questo incontro, arricchito da un saluto da parte dell’amministrazione comunale di Castiglion Fiorentino, terminerà con un momento di dibattito in cui i presenti potranno rivolgere le loro domande a Letta per un ulteriore approfondimento e riflessione dei temi trattati. La presentazione di “Anima e Cacciavite” apre un ciclo di eventi culturali delle Acli di Arezzo che sarà pianificato nel corso della Giornata dei Circoli di sabato 18 settembre volta a definire le strategie operative, organizzative e programmatiche per l’anno 2021-2022.

Tags: Castiglion Fiorentino Acli Enrico Letta