Fortezza di Arezzo, Sileno: "Sorpresa da Pugi e Palazzo, sia resa fruibile a cittadini e turisti"

. Inserito in Politica

Valentina Sileno, consigliere comunale di Scelgo Arezzo, interviene sulla questione Fortezza di Arezzo

“Leggo, provando un po’ di stupore, la nota del gruppo consiliare di OraGhinelli a firma dei consiglieri Simon Pietro Palazzo e Ilaria Pugi nella quale viene riportato testualmente ‘Puntuali, periodiche e già a calendario continuano le visite alla fortezza medicea da parte del gruppo consiliare Ora Ghinelli 2025 per monitorare lo stato dei lavori di manutenzione e ripristino. Siamo da tempo impegnati nella supervisione del manufatto’
Bene, siamo soddisfatti che il gruppo di OraGhinelli continui a visitare la Fortezza ma è troppo chiedere che possano fare lo stesso anche gli aretini e i turisti?”

Prosegue Valentina Sileno, consigliere comunale di Scelgo Arezzo: “Nel comunicato si parla di ‘rilancio’ della Fortezza. Siamo felici che la lista civica diretta espressione del Sindaco esprima la volontà di rilanciare la Fortezza ma proporlo dopo 6 anni di amministrazione Ghinelli appare un po’ singolare. C’è un programma? C’è un’idea sulla gestione futura? Sono state coinvolti i principali attori cittadini che si occupano di turismo e cultura?

“Scelgo Arezzo ha depositato in Consiglio Comunale alcuni documenti molto elaborati legati allo sviluppo del turismo. Speriamo di poterli discutere presto e in quell’occasione avremo modo di proporre le nostre idee anche sulla Fortezza: uno scrigno, ai noi, oggi non fruibile da nessuno”.

Tags: Valentina Sileno