Arezzo: variazione di bilancio su ristori e Tari. Finanziamenti per ciclovie

. Inserito in Politica

La variazione di bilancio che il Consiglio Comunale ha approvato su proposta dell’assessore Alberto Merelli ha riguardato i contributi Covid a ristoro delle minori entrate per gli enti locali causate dall’abolizione della prima rata Imu per alcune tipologie di attività economiche.

Adeguata anche la previsione della Tari alla luce delle recenti deliberazioni consiliari riguardanti la tariffa sui rifiuti, finanziati due debiti fuori bilancio, messo a bilancio un contributo specificatamente destinato alla realizzazione di ciclovie. Luciano Ralli ha prima ricordato come continuino i sostegni di governo e regione e annunciato in sede di dichiarazione di voto la pronuncia contraria alla delibera da parte del Pd.

 

Tags: Consiglio Comunale

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione