Pionta, M5S Arezzo: "Dal Sindaco di nuovo solo improvvisazione"

. Inserito in Politica

Sabato 20 giugno il Sindaco Ghinelli è stato ricevuto dal Prefetto di Arezzo insieme al rappresentante del ​ neo costituito​ comitato “Duomo Vecchio”, ​ formatosi una settimana prima​, per parlare della sicurezza delle zone Campo di Marte e Parco del Pionta.

Il Movimento 5 Stelle Arezzo, attraverso una nota stampa, torna sulla questione della sicurezza al Parco del Pionta:

"Teniamo presente che sia gli abitanti di via Duomo Vecchio che delle vie limitrofe tra le quali viale Cittadini, ​non sono stati coinvolti​ nella nascita di questo nuovo comitato.  Campo di Marte, il Parco del Pionta e, in generale, il quartiere di Saione, hanno bisogno di essere rivitalizzate con progetti ​ seri ​ e non con iniziative una tantum che hanno tutta l’aria di essere dei mezzi ​ discutibili ​ per raccogliere qualche consenso. Chiunque voglia impegnarsi per contribuire a migliorare la città, e in particolare questa zona, ci trova ​ disponibili ​ all'ascolto e al confronto. Siamo invece fortemente ​ critici ​ con un modo di operare come questo che assomiglia all’improvvisazione.  Il Movimento 5 Stelle ha scelto di avere la sua sede operativa in viale cittadini n. 7. Pensiamo che sarebbe stato normale coinvolgere i suoi attivisti in un confronto.  Vogliamo nuovamente sottolineare che abbiamo delle ​ idee realizzabili, fattibili, assolutamente serie​ e vicine alle necessità degli Aretini e il nostro candidato a sindaco Michele Menchetti è disponibile a qualsiasi tipo di confronto su questo tema, avendo visto da vicino, con tutto il gruppo degli attivisti, la reale situazione, anche grazie alle nostre iniziative sul posto".

Movimento 5 Stelle Arezzo

Tags: Pionta Parco del Pionta M5S Arezzo