Sanità Valdichiana, i sindaci dopo l'incontro con D'Urso. Meoni soddisfatto. Casini: "Bene, ma seguano fatti"

. Inserito in Politica

Si è tenuta a Cortona la Conferenza dei Sindaci della Valdichiana sul futuro della sanità nella vallata. All'incontro hanno partecipato il direttore generale della Asl Antonio D'Urso e Anna Beltrano, direttore zona distretto Valdichiana. La richiesta: potenziare La Fratta.

L'incontro, tenutosi martedì 23 giugno presso la sala del consiglio comunale di Cortona, ha visto la presenza del Dott. Antonio D'Urso, direttore della Asl Toscana Sud-Est, della Dott.ssa Anna Beltrano, direttore Zona Distretto Valdichiana Aretina e dei sindaci della vallata. La riunione è stata incentrata sulla richiesta di potenziamento dell’Ospedale Santa Margherita – La Fratta. Potenziamento che dovrebbe riguardare l'organico del pronto soccorso e dei reparti di chirurgia e di ortopedia. Non solo,è stata richiesta anche la riattivazione dei cup e dei punti prelievo sul territorio. 

Luciano Meoni, sindaco di Cortona e presidente della conferenza, ha così commentato a conclusione dei lavori:

"Sono soddisfatto per l’impegno da sempre profuso del Dg della Asl nel potenziare la sanità della vallata. Il primo grande successo è stato riportare l’Ospedale Santa Margherita nell’orbita di Arezzo. Un passo importante che ha permesso in primis i lavori di modernizzazione del pronto soccorso. L’arrivo del COVID ha poi bloccato l’iter intrapreso, ma adesso la macchina organizzativa sta ripartendo. Anche stavolta, parlando di sanità, tutti i sindaci presenti facenti parte della conferenza, al di là dei colori politici, hanno dimostrato grande attenzione, avanzando proposte costruttive per migliorare le prestazioni sanitarie nel territorio. Proposte che sono state ascoltate e che sono certo verranno valutate attentamente. Il Dr. D’Urso e la Dott.ssa Beltrano, consapevoli della vastità del territorio che comprende i comuni di Cortona, Castiglion Fiorentino, Foiano, Lucignano e Marciano, sono coscienti della necessità di una struttura ospedaliera che sia funzionale all’intera vallata"

ha dichiarato il presidente della conferenza.

"A seguito delle precise richieste degli amministratori della Valdichiana rispetto alle sorti dell’Ospedale della Fratta - ha commentato al termine il sindaco di Lucignano Roberta Casini - accogliamo con favore quanto emerso dall’incontro con il Direttore Generale Antonio D’Urso, ma tengo a sottolineare che alle parole devono seguire atti concreti. Solo quando ci sarà una vera azione di potenziamento di questa struttura ospedaliera, che è e deve essere punto di riferimento per la vallata, ci riterremo pienamente soddisfatti".

 

Tags: Cortona Roberta Casini Valdichiana Asl Toscana sud est Antonio D'Urso Conferenza dei sindaci