Foiano, nuovo marciapiede per la vivibilità e la sicurezza stradale

. Inserito in Mobilità

Certe volte interventi di piccola entità, come la realizzazione di un marciapiede valgono per la comunità molto più di tante opere imponenti; interventi che migliorano la vivibilità delle città e la sicurezza della popolazione.

Con questo spirito il Comune di Foiano della Chiana ha realizzato quasi 800 metri di nuovo marciapiede in via Repubblica, lungo tutto il tratto che partendo dall’incrocio con via Foro Boario e attraversando l’incrocio con via del Cimitero arriva fino all’incrocio con via Bottaio, dove si ricollega al tratto di marciapiede già esistente.

Il costo complessivo dell’opera è di circa € 230mila di cui una parte (€75mila) è co-finanziamento della Regione Toscana ottenuto dopo la partecipazione al bando regionale “Sicurezza stradale” anno 2020.

L’opera, inserita nel piano dei lavori pubblici, ha un forte valore sia per la sicurezza stradale e pedonale di una zona che vede presenza di molte abitazioni, ma anche per la mobilità urbana essendo di collegamento tra il centro, l’area sportiva ed il cimitero.

L’intervento si inserisce nella programmazione dell’Amministrazione volta all’aumento della sicurezza stradale che vedrà nei prossimi mesi ulteriori investimenti sempre in questo ambito tramite realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati nei punti più critici del paese.

A sancire e rafforzare questo percorso d’intervento a Foiano della Chiana e la collaborazione con la Regione Toscana, in occasione del termine dei lavori dei marciapiedi era presente, assieme al Sindaco Francesco Sonnati e all’Assessore ai Lavori Pubblici Gabriele Coeri, il Consigliere Regionale della Toscana Vincenzo Ceccarelli.

Tags: Foiano della Chiana Lavori