Arezzo città del Natale reale e anche virtuale: arriva un'app tutta aretina Ar24Tv

. Inserito in #madecheseragiona

Si chiama "Caccia al Natale", app sviluppata ad Arezzo: "una Caccia al Tesoro 2.0, che attraverso un'App dedicata e l'utilizzo della realtà aumentata, farà divertire grandi e piccini", promettono Gabriele Grazi di "Parole in tasca" e Giovanni Maria Carbé di Pixel Foundry

Un sito, www.caccialnatale.com e un'App disponibile sia su AppStore che su GooglePlay: si chiama "Caccia al Natale", sviluppata da due società di giovani imprenditori aretini, la "Pixel Foundry" di Giovanni Maria Carbé, Yu Haozhe e Federico Gatteschi, e "Parole in Tasca" di Gabriele Grazi e Bruno Tommassini, che mette a disposizione i premi, oggetti d'arte forniti da "Prodigio Divino".

Si può giocare ogni week end, da oggi fino al 25 dicembre, partendo dai punti d'interesse reali di "Arezzo città del Natale", un modo originale e divertente per vivere il periodo di festa


Tags: Arezzo città del Natale

Massimo Gianni

Massimo Gianni

giornalista iscritto all’Ordine dal 1988, collabora con testate giornalistiche televisive e radiofoniche.