Orgoglio lavoratori “Valentino”: "Più forti di prima". In calendario incontro coi sindacati. Verso decentramento produttivo

. Inserito in Lavoro

Non è stata una Pasqua col sorriso per i 160 dipendenti dello stabilimento della “Valentino Shoes Lab” di Bucine, che nella nottata tra giovedì e venerdì hanno assistito alla distruzione, a causa di un vasto incendio le cui cause ancora in corso di accertamento, l’intero plesso lavorativo

Un danno inestimabile al momento, oltre che materiale anche di prospettive future per quanto concerne l’occupazione dei dipendenti del calzaturificio, che sono stato messi per 13 settimane in cassa integrazione con la promessa che questa sia anticipata direttamente dai vertici aziendali. Al di là di tutte le preoccupazioni, gli stessi addetti hanno voluto esternare tutta la loro vicinanza al noto marchio esponendo, nelle scorse ore, proprio davanti all’edificio andato distrutto dal fuoco, un eloquente striscione con su scritto “L’unione fa la forza…. noi dipendenti siamo tutti con voi più forti di prima” con una bella V rossa in evidenza rappresentante il logo storico per il quale lavorano ed un girasole più in alto, a simbolo di una speranza di ripartenza che, ad oggi, per ovvie ragioni, è oltremodo difficile. A questo proposito è fissato per venerdì prossimo 9 aprile un incontro coi sindacati per tracciare le linee guida su come, dove e quando poter ripartire. Ci sono da onorare gli impegni con i fornitori, che in questi giorni si erano impegnati a spedire i materiali, oltre che la produzione, dato che l’azienda si era detta pronta a realizzare 30 mila paia di calzature, al ritmo di 1.300, prima del devastante rogo. Per questo si sta cercando un capannone, in Valdarno, che possa ospitare almeno una cinquantina di addetti, oltre ai macchinari necessari e non è da escludere l’ipotesi di una trasferta, per un limitato periodo, verso l’altro stabilimento dell’azienda, a Montelupo Fiorentino.

Levane, incendio a capannoni industriali, maxi mobilitazione nella notte Ar24Tv/Foto

Incendio all'azienda di Valentino a Levane, in cenere lo stabilimento. Rischio propagazione fiamme sventato

Incendio alla Valentino, milioni di euro di danni. 13 settimane di cassa integrazione per i 160 dipendenti

 

Tags: incendio Bucine Valentino

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro