Rinnovo Rsu Newlat Sansepolcro: la FAI CISL consolida il consenso

. Inserito in Lavoro

I lavoratori eleggono tre delegati

È stato un lavoro di squadra incredibile, per le difficoltà, ma come abbiamo sempre detto, l’unione fa la forza” questa la prima dichiarazione del segretario FAI Cisl della provincia di Arezzo, Rosalba Salvadori, all’indomani delle elezioni di rinnovo della RSU all’interno dello stabilimento Newlat di Sansepolcro. La FAI Cisl con 96 voti è risultata la sigla sindacale più votata, a seguire, la Fai Cigl con 80 voti e la Uila Uil con 73 voti. I delegati eletti per la FAI Cisl sono: Rossella Bernardini, al suo secondo mandato, Letizia Mazzurco anche lei dopo una pausa di tre anni al secondo mandato e Marco Zanchi neoeletto. Una soddisfazione non solo per la categoria, ma per tutta la CISL che con questo risultato conferma l’ottimo lavoro che, ogni giorno, con impegno, serietà, onestà, professionalità e, soprattutto, responsabilità i propri rappresentanti svolgono nei luoghi di lavoro. “È stato un lavoro difficile, per il momento contingente in cui non si sono potute fare assemblee per non creare assembramenti, infatti, noi avevamo fortemente cercato di rinviare a momenti più sereni questa partita ma, purtroppo, non ci hanno dato appoggio, per cui siamo dovuti entrare nel vivo. Il mio grazie, prosegue il segretario Salvadori, va ai delegati e alle delegate che si sono impegnate, a tutti i membri della FAI Cisl ed ai lavoratori e alle lavoratrici della Newlat Food Spa che ci hanno dato fiducia. A tutti loro va anche il grazie dalla FAI Cisl nazionale nella persona di Onofrio Rota, del segretario Regionale Gori, assieme alla segreteria della UST provinciale e alla segreteria della UST regionale. Ai neo eletti va l’auguri di buon lavoro da parte di tutta la CISL nella consapevolezza che affronteranno al meglio le molte questioni aperte che riguardano il gruppo. Siamo consapevoli che ci aspettano sfide importanti, conclude Rosalba Salvadori, ma sappiamo di poter contare sulla competenza e l’onestà dei nostri delegati che sapranno rappresentare al meglio l’interesse di tutti i lavoratori”.

Tags: Sansepolcro Newlat