Giostra del Saracino, parola ai Rettori: Roberto Felici, Quartiere di Porta del Foro Ar24Tv

. Inserito in Giostra del Saracino

In attesa dell'edizione di giugno 2020, viaggio nei Quartieri della Giostra del Saracino di Arezzo: iniziamo con il Quartiere di Porta del Foro, che con il Rettore Roberto Felici è tornato a vincere

Mancano più di quattro mesi alla prima edizione della Giostra del Saracino, che si correrà sabato 22 giugno (140.ma edizione dedicata all’Istituto Thevenin nella ricorrenza dei 150 anni della sua fondazione avvenuta nel 1870), ma nei quartieri già si lavora per arrivare all’appuntamento di Piazza Grande nelle migliori condizioni.
Alla cerimonia di premiazione dei giostratori dello scorso 1 febbraio abbiamo avvicinato i quattro rettori.
Iniziamo questo piccolo viaggio tra i Quartieri con Porta del Foro ed il Rettore Roberto Felici per un 2019 che, ovviamente, è già passato alla storia per i colori giallocremisi con il ritorno al successo dopo ben 12 anni di astinenza (l’ultimo successo di San Lorentino risaliva infatti alla Giostra del 2 settembre 2007) .
Una vittoria che, per Roberto Felici, ha avuto un sapore particolare dopo la scomparsa del babbo Giancarlo (avvenuta il 23 novembre 2018) storico personaggio, non solo di Porta del Foro, Rettore dal 1990 al 2007.

 

 

Tags: Giostra del Saracino Porta del Foro Roberto Felici

Roberto Parnetti

Roberto Parnetti

Roberto Parnetti, da aretino, ha una grande passione: la Giostra del Saracino, a cui ha dedicato alcune pubblicazioni.
Collabora inoltre con vari comitati, organizzatori di Giostre, Quintane e Palii, dove è inoltre chiamato a ricoprire il ruolo di Maestro di Campo o giudice di sfilata. 
Tra le sue iniziative, il premio nazionale Miglior Cavaliere d'Italia.