Bibbiena: 30 anni di soddisfazioni per la "Mostra Scambio" di Soci

. Inserito in Eventi e Cultura

I prossimi 14 e 15 Settembre a Soci torna la Mostra Scambio Casentinese.

Quest’anno, però, l’emozione è più grande perché la due giorni sarà anche una maratona di eventi che serviranno a fare da cornice e da festeggiamento per i 30 anni di una manifestazione che non ha mai smesso di crescere. La mostra scambio nasce nel 1990 dall’intuizione e dalla passione di tre amici Enzo Bartolini ( Pissino), Luciano Agnolozzi e Mario Chiarini (Gnagnino). Questo gruppo faceva quello che oggi si chiama benchmarketing, ovvero cercavano di andare anche in altre regioni a prendere idee e cogliere suggestioni e suggerimenti per rendere unico l’evento sociano. Per il Casentino e non solo ci sono riusciti e oggi il 30ensimo compleanno è dedicato proprio alla loro idea e voglia di fare qualcosa di straordinario. Di questi amici oggi è in vita solo Pissino che, insieme all’attuale Presidente della Pro-loco Sergio Buffa,  domenica 15 Settembre alle ore 10 ritirerà una pergamena che verrà consegnata dal Sindaco di Bibbiena Filippo VagnoliLa due giorni come sempre coinvolgerà tutto il paese, le vie le piazze, gli angoli meno conosciuti. Espositori che provengono da tutta Italia porteranno cose mai viste, cose curiose e introvabili, pezzi di ricambio e di scambio in una concezione tutta rinnovata e quasi “ecologica”.

Nei giorni della mostra scambio si terranno mostre collaterali, esibizioni sportive e manifestazioni culturali. Meritano una segnalazione l’8° Raduno Fiat500 e auto storiche di domenica 15; 4°Motoincontroamico, sempre domenica con partenza da Soci in giro per i borghi storici del Casentino a sella di moto e cicli d’epoca; Motiamoci intrattenimento per i bambini. In occasione della due giorni della Mostra Scambio Casentinese si sono attivati anche i commercianti del paese. 

Graziana Borri Presidentessa dell’Associazione Centro Commerciale Naturale vie di Soci commenta: “Abbiamo pensato che questo 30esimo anno meritasse il coinvolgimento e l’impegno di tutti. In fondo l’evento della Mostra Scambio è unico in Casentino e ci caratterizza. I negozi e le vie del paese, così, diventeranno un’aula scolastica, quella di un tempo, piena di libri e di ricordi, di lavagne e di gessetti. I negozi aperti e mostre fotografiche, laboratori per bambini, degustazioni e musica. Domenica mattina, inoltre, tutti i bambini sono invitati a portare i propri zaini per la benedizione in chiesa. Siamo molto contenti di poter arricchire il programma e far sentire anche la nostra presenza in tutto questo”.

Arianna Morelli, consigliera di maggioranza e imprenditrice commenta: “Chi come me non ha una “vetrina” e comunque ha un’attività più defilata rispetto al centro, abbiamo organizzato, per il sabato sera, musica con cantanti bravissimi e piccole sfilate nelle quali noi interverremo come sponsor. Un modo, anche questo, di esserci per rendere questo compleanno dei 30 anni davvero indimenticabile sia per gli abitanti di Soci, ma anche per turisti e casentinesi”.

L’ultima parola spetta al Presidente della Pro-loco Sergio Buffa: “Tanta emozione per un evento nato dalla passione di alcuni amici per le moto e l’auto d’epoca, ma anche dall’operosità di noi sociani che, nel tempo, ci siamo impegnati non solo a mantenere questo evento, ama a farlo crescere soprattutto il qualità. Oggi possiamo dire con orgoglio che il sogno di quegli amici di farlo diventare qualcosa di unico non solo in Casentino è stato realizzato. Credo che questa sia l’essenza di una comunità vera, che guarda al futuro con impegno e determinazione, noi lo abbiamo sempre fatto. Ricordiamoci che senza queste iniziative, senza le persone – uomini e donne di buona volontà- una comunità muore. Grazie a tutti coloro, commercianti e volontari, che si sono impegnati per questa due giorni che si preannuncia bellissima”.

La Mostra Scambio Casentinese avrà un’anticipazione con un evento di solidarietà: Ails’ Got Talent. I talenti canori grandi e piccoli si esibiranno sul palco dell’Auditorium Berretta Rossa venerdì 13 settembre dalla ore 21.00 con una giuria di eccezione che vede come protagonista anche l’Assessore Daniele Bronchi. Obiettivo aiutare l’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie e linfomi e mieloma. Un grazie per la partecipazione a musicista Fabio Roveri. Sempre la musica farà da conclusione alla Mostra Scambio con il concerto di Marco Parente al Berretta Rossa Domenica 15 Settembre alle ore 19.00. 

Tags: Bibbiena