Fiera Antiquaria di Arezzo, i cercatori di tesori arrivano al mattino - Foto

. Inserito in Eventi e Cultura

In centro ad Arezzo l’appuntamento con la Fiera dell’Antiquariato più grande e antica d’Italia. Nel magnifico contesto autunnale toscano, fatto dei colori dei boschi, del buon cibo regionale, del vino corposo e delle belle giornate di sole, tanti visitatori per l'appuntamento con l'Antiquaria di novembre.

Ogni mese la Fiera si rinnova, i banchi cambiano la merce in esposizione: c’è chi arriva con qualche pezzo raro trovato il giorno prima, chi ha acquistato una partita di oggetti interessanti da poter esporre. Ciascun espositore mette in scena ciò che di meglio ha da offrire e, spesso, i pezzi sono di grande valore e interesse. Per i cercatori di tesori, arrivare alle prime ore del mattino rappresenta il momento propizio. Tornare a casa con un oggetto raro, una scoperta nuova, qualche elemento d’arredo particolare è sempre un’emozione. La Fiera Antiquaria di Arezzo è insomma l’occasione perfetta per immergersi nel fascino e nell’eleganza dell’antiquariato. Un viaggio fatto di pezzi rari, favolosi oggetti da collezionare, curiosità e meravigliosi arredi. Un appuntamento con la bellezza dell’antiquariato, del modernariato e del vintage dove è possibile fare interessanti scoperte e vivere un weekend inaspettato. E poi c’è la cornice cittadina, con le sue vie brulicanti, i suggestivi scorci medievali, i palazzi e le piazze dall’inconfondibile sapore toscano.

Tags: Fiera Antiquaria