×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 371

Robotica, un seminario a Montevarchi tra scuola università e mondo del lavoro

. Inserito in Eventi e Cultura

Nuove opportunità per il futuro e grandi potenzialità nel territorio

L’Amministrazione comunale di Montevarchi promuove il futuro.
“Robotica: esperienze a confronto tra scuola, università, mondo del lavoro” è il titolo del seminario, organizzato dall’Isis Valdarno e Comune di Montevarchi, in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale, che si svolgerà venerdì 14 dicembre, dalle ore 9.30, presso la Sala Filanda della Ginestra Fabbrica della Conoscenza.

Presenti, oltre al Sindaco Silvia Chiassai Martini e l’Assessore Stefano Tassi, il Dirigente scolastico dell’Isis Valdarno Lorenzo Pierazzi e il Dirigente dell’Ufficio scolastico regionale Roberto Martini. L’iniziativa ha l’obiettivo di evidenziare l’importanza della robotica (l’Isis Valdarno è l’istituto capofila che coinvolge una rete di circa 80 scuole e tutte le Università toscane) nel suo aspetto formativo, didattico e professionale.
Per questo motivo interverranno vari relatori di ogni settore: dalla presenza della robotica nell’infanzia e nella scuola primaria attraverso l’esperienza lucchese; quella empolese nella scuola secondaria di primo grado; alla collaborazione tra scuole secondario di primo e secondo grado con l’ITT Ferraris di San Giovanni;  la scuola che diventa veicolo di idee utili allo sviluppo industriale con l’Itis Fermi di Bibbiena.

Le Università punteranno sulle loro tecnologie e i risultati ottenuti in particolari settori di ricerca. Grande interesse per l’intervento di due imprenditori importanti del Valdarno, il Cav. Fabrizio Bernini della Zucchetti Centro Sistemi e Alessandro Foggi di Visia Imaging che porteranno un contributo sulla robotica come opportunità di lavoro e di sviluppo in un mondo globale ma con forti potenzialità nel territorio. Il seminario è stato presentato stamani dallo stesso dirigente scolastico Lorenzo Pierazzi: “L’iniziativa costituisce una sinergia, una filiera, tra la scuola superiore, università e le aziende del territorio dove si trovano professionalità e realtà di avanguardia.
La scuola porterà esperienze già proiettate al futuro e attuate negli istituti compresivi della zona, sia primari che secondari, dove i ragazzi quindi fino dall’età di sei anni si approcciano alla robotica.
Un percorso già iniziato che prosegue in vista anche delle gare nazionali di Robotica educativa che l’Isis sta organizzando per il mese di aprile 2019 per la Robocup Junior Academy” “Il Comune di Montevarchi – conclude l’Assessore alla scuola Stefano Tassi - ha sempre sostenuto eventi che guardano al futuro, all’industria 4.0, all’affermazione della tecnologia.
Consultando il programma del seminario organizzato nella nostra città si ha l’impressione di gustare una verticale: dalle basi fondamentali rappresentate dalla scuola, passando per l’affinazione dell’Università, fino all’esplosione attraverso le grandi aziende del territorio i cui prodotti sono apprezzati e ricercati in tutto il mondo”