Buitoni, la città nella città

. Inserito in Eventi e Cultura

Chiude il 13 agosto la mostra inaugurata a dicembre scorso a CasermArcheologica, un lavoro di ricerca e raccolta di interviste sulla Buitoni. Grande l’affluenza di pubblico e di scolaresche, con la partecipazione di studiosi e ampia diffusione mediatica.

Laura Caruso e Ilaria Margutti, curatrici di CasermArcheologica esprimono la loro soddisfazione:

“Buitoni, la città nella città” è stato una lunga e preziosa esperienza che ci ha impegnato per oltre un anno, Nel periodo di ricerca abbiamo potuto conoscere testimoni di un periodo particolarissimo in cui tutta la città era direttamente o indirettamente coinvolta nella produzione alimentare.

Durante la mostra - che è stata prorogata per accogliere le moltissime persone del territorio e non solo - i visitatori hanno conosciuto e ritrovato i volti e le parole di colleghi e familiari; in tanti hanno lasciato altre testimonianze e hanno condiviso i propri ricordi. Si è attivata una memoria collettiva che è stata un flusso continuo, i ragazzi in particolare hanno compreso meglio i racconti che dei nonni e dei familiari.

Durante i mesi di apertura della mostra si sono susseguite diverse attività confermando CasermArcheologica un riferimento di produzione culturale del territorio: si sono tenuti due incontri di taglio storico con Claudio Cherubini e altri studiosi di rilievo nazionale e numerose scolaresche di bambini e ragazzi delle scuole superiori, oltre a visite guidate per gruppi di turisti.

Dopo il periodo di allestimento, ora i video e i materiali rimango a disposizione del CRAL Buitoni nella speranza che un giorno possano trovare sede negli spazi che furono il laboratorio Buitoni in Via Giulia Boninsegni Buitoni.

MOSTRA
BUITONI, la città nella città.

CHIUSURA 13 AGOSTO 2022
CasermArcheologica – Via Niccolò Aggiunti n. 55

Apertura mostra tutti i sabati dalle ore 16:00 alle ore 19:00
e su appuntamento a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mostra a cura di
Associazione CasermArcheologica

in collaborazione con
Associazione CRAL Buitoni

progetto sostenuto da
Fondazione CR Firenze
con il contributo di Intesa Sanpaolo

con il sostegno di
Regione Toscana, Bando Toscanaincontemporanea 2021
Comune di Sansepolcro

Progetto espositivo e di allestimento
Claudio Ballestracci

Curatela
Laura Caruso
Ilaria Margutti

Gruppo di ricerca e interviste
Martina Tognelli, coordinamento
Riccardo Meozzi, testi
Jacopo Tonelli / 321 Video, video e montaggio

Animazioni originali
Rosanna Lama
Silvia Governa
a cura di
Gianluigi Toccafondo

Progetto grafico
Stefano Rapiti

Immagini storiche gentilmente concesse da
Associazione CRAL Buitoni e Michele Patucca

Interviste
Roberto Belli

Andrea Borghesi

Lorenzo Cesari

Liliana Chiasserini

Paola Del Pia

Anita Dini

Renato Gai

Valerio Giunti

Egildo Magrini

Paolo Nocentini

Mirella Papini

Francesco Pittaccio

Assunta Selvi

Margherita Tizzi

Tags: Sansepolcro CasermArcheologica Buitoni