Mengo, seconda serata: protagonisti Psicologi e BNKR44

. Inserito in Eventi e Cultura

Dopo la serata inaugurale del Festival del 5 luglio che ha visto sul palco La Rappresentante di Lista, Ditonellapiaga e Alessandro Fiori, il Mengo Music Fest proseguirà con una seconda serata all’insegna dei giovani talenti. Saliranno sul palco di Parco il Prato nella serata di mercoledì 6 luglio Colla Zio, Francesco De Leo, BNKR44, Psicologi, per un nuovo appuntamento a ingresso gratuito.

Classe 2001, gli PSICOLOGI, sono tra gli esponenti della generazione “post millennials”, raccontano la complessità del mondo che hanno intorno con verità e intelligenza compositiva. Nei loro brani danno voce alla condizione sociale e ai conflitti che gli adolescenti e i giovani adulti hanno dovuto vivere in questi ultimi due anni, tra istituzioni che non li rappresentano, genitori con cui è difficile trovare un dialogo, e traumi lasciati dalla pandemia come depressione, ansia di socializzazione e solitudine.

Prima di loro sul palco il BNKR44. Dopo l’uscita di FARSI MALE A NOI VA BENE e un fortunato club tour costellato di sold-out in giro per il paese, il BNKR44 è pronto a conquistare anche Arezzo con un live ricco di energia e con la forte volontà di esprimere il lavoro svolto negli ultimi anni. Ma come elemento di distinzione del collettivo, il live non sarà solo un'esibizione musicale: saranno toccati infatti vari punti delle modalità espressive artistiche, quali ad esempio la pittura e il teatro.

FRANCESCO DE LEO è reduce dalla pubblicazione del suo ultimo lavoro SVAROVSKI, secondo album solista mostra tutta l’anarchia pop di DE LEO, da sempre marchio di fabbrica dei suoi testi e delle produzioni. L’artista è pronto a portare a MEN/GO MUSIC FEST il suo sound che richiama atmosfere ipnagogiche french-vapor, tra dream wave, city pop e psichedelia di questi anni.

I COLLA ZIO, giovanissimo collettivo milanese, arrivano ad Arezzo con il loro Colla Zio Summer Tour. Non sanno come definirsi, parlano di COLLA ZIO come una situa, una cosa, una colla, appunto. Ma è su questa fluidità che la loro musica pianta fieramente le proprie radici e trova la propria identità, raccogliendo le influenze di ciascun membro del collettivo: barre e canto si alternano e si intrecciano su un tessuto sonoro complesso e variegato, che esplode dal vivo in tutta la sua energia. 

MEN/GO MUSIC FEST continua poi il 7 luglio con MARCO CASTELLO, POST NEBBIA, VENERUS, POPULOUS Djset aftershow (ingresso gratuito); l’8 luglio con DUMBO GETS MAD, CMON TIGRE, KIT SEBASTIAN, NU GENEA LIVE BAND (ingresso gratuito); il 9 luglio con CLAVER GOLD, SPERANZA, MASSIMO PERICOLO, FABRI FIBRA, KLANG CLUB Djset aftershow (sold out, con waiting list su DICE). Si prospetta quindi un’edizione di gran successo, quella di ritorno al Parco il Prato, per un festival che – nelle sole ultime tre edizioni - ha raccolto più di 90mila presenze e ha accolto più di 100 artisti, imponendosi come una delle principali arene estive, attraendo pubblico da tutta Italia e confermando, ancora una volta, Arezzo come la vera Città della Musica.

Tags: Mengo Music Fest