È tempo di Passioni Festival: in Fortezza sei giorni di mostra in omaggio a Pasolini e Piero della Francesca

. Inserito in Eventi e Cultura

La decima edizione del Passioni Festival spalanca le sue porte e quelle della Fortezza Medicea di Arezzo, dove questa mattina è in programma l’inaugurazione della mostra-evento “Da Piero a Pier Paolo, fotogrammi d’arte”, ideata e realizzata dal regista ed autore Alessandro Perrella.

Il vernissage inizierà alle ore 11 con un balletto in cui i ballerini del Centro Danza Spazio Performativo di Perugia, in collaborazione con l’Associazione aretina Progetti per la Danza e Arti Sceniche, renderanno omaggio al grande intellettuale italiano.

Si accendono quindi i riflettori sulla suggestiva location della Fortezza, dove il Passioni Festival – la rassegna culturale ideata da Marco Meacci - ha deciso di allestire una mostra speciale, unica nel suo genere, dedicata a Pier Paolo Pasolini e il suo affascinante legame con il genio di Piero della Francesca.

I visitatori avranno il privilegio di poter ammirare, messi a confronto nello stesso luogo, le riproduzioni degli affreschi di Piero della Francesca (ricostruiti digitalmente grazie al lavoro di Alessandro Perrella), i costumi originali del film “Il Vangelo secondo Matteo” per i quali Pasolini prese ispirazione proprio dagli affreschi del genio biturgense, e le fotografie di scena originali del film concesse dalla Cineteca di Bologna. Inoltre ci saranno anche le riproduzioni degli abiti rappresentati negli affreschi di Piero in collaborazione con il Liceo Artistico di Arezzo.

La mostra è ad ingresso gratuito e rimarrà in Fortezza fino a giovedì 30 giugno.

In più, il Passioni Festival ha deciso di regalare a tutti la possibilità di ammirare il capolavoro di Pasolini “Il Vangelo secondo Matteo”, con un evento extra fuori programma. Domenica 26 giugno, infatti, alle ore 21:30 il film sarà proiettato all’Arena Eden. In apertura, ci sarà una breve introduzione e il saluto da parte del vescovo di Arezzo Mons. Riccardo Fontana.

L’ingresso all’Arena Eden per la proiezione del film “Il Vangelo secondo Matteo” è gratuito fino ad esaurimento posti.

Tags: Arezzo Passioni Festival