Teatro amatoriale, sei serate di musica e divertimento a Badia al Pino

. Inserito in Eventi e Cultura

BADIA AL PINO (CIVITELLA IN VAL DI CHIANA) - Sei serate di teatro e divertimento a Badia al Pino. Da martedì 21 giugno fino a domenica 26 giugno la frazione del comune di Civitella in Val di Chiana ospiterà la IV edizione della Rassegna Teatro Amatoriale “Il Pino” che vedrà, nella cornice unica di Piazza Cesare Battisti, l’esibizione di sei compagnie di teatro popolare che si contenderanno i premi assegnati dalla giuria alla migliore rappresentazione, al miglior attore e alla migliore attrice, anche non protagonisti.

Come per le precedenti edizioni sarà assegnato un Premio Speciale che quest’anno sarà dedicato a Piera Angioli, responsabile del “trucco e parrucco” della compagnia teatrale di Badia al Pino dalla quale, in continuità, sono nati I Racimolati, mentre saranno come di consueto gli spettatori possessori dell’abbonamento a scegliere a chi assegnare il premio dedicato ad Alma Sorini.

Aprirà la rassegna martedì 21 giugno la compagnia Gruppo Teatro La Torre di Tegoleto con “Diversamente sinceri”, regia di Paola Goti.

Mercoledì 22 giugno sarà in scena la compagnia Il Mazzafrusto di Arezzo con “È lu c’aluma lè o è lè c’aluma lù”, testo e regia di Manola Ghezzi.

Giovedì 23 giugno la compagnia La Nave dei Folli di Arezzo presenterà “L’Usciere”, testo e regia di Roberto Arrigucci.

Venerdì 24 giugno la Compagnia Filodrammatica la Fraschetta A.P.S. di Bucine proporrà “Ortensia ha detto: me ne frego”, testo di Georges Feydeau, regia di Alessandro Balducci e Giuseppina Fiorucci.

Sabato 25 giugno sarà la volta del Gruppo di Teatro Popolare Il Giogo di Montagnano con “Una voglia de fegatello”, testo e regia di Roberto Arrigucci.

La rassegna si concluderà domenica 26 giugno con la premiazione e, a seguire, lo spettacolo fuori concorso “Quello delle colonne”, testo di Lorella Bellini e regia di Sergio Rossi, messo in scena da I Racimolati di Badia al Pino

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.15, per un appuntamento ed una scommessa da non perdere!

Tags: Teatro Civitella in Valdichiana Badia al Pino