Saperi e sapori, la settimana foianese più ricca di sempre

. Inserito in Eventi e Cultura

Nonostante le difficoltà legate all’emergenza pandemica lo Staff Pro Loco ha organizzato, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, tutte le associazioni culturali e di volontariato e le attività commerciali-turisticoricettive, una settimana ricca di vari appuntamenti.

Ogni sera un evento, tra musica, arte, teatro e molteplici occasioni per riscoprire le tipicità del nostro bellissimo territorio e valorizzarne la cultura presente in tutte le sue forme.

La manifestazione prenderà avvio con eventi tutti i giorni dal 18 settembre quando l’intero paese sarà coinvolto dalle ore 16.00 nell’inaugurazione delle varie mostre e con la suggestiva apertura della porta cortonese alle ore 18.00 si avrà l’avvio ufficiale della Settimana in compagnia degli armati e delle dame dell’Associazione Scannagallo con esibizioni rinascimentali. Alle ore 19.00 avrà inizio la grande cena a corte, con un aperitivo proposto dalla chef Susanna Del Cipolla ed a seguire una cena con spettacolo di facezie, giocoleria e improvvisazioni teatrali degno dei migliori banchetti di corte.

Già dal giorno seguente, Domenica 19 cominciano appuntamenti imperdibili come la Gara Culinaria tra i Sindaci della Valdichiana e tante altre bellissime iniziative tra shopping e divertimento.

Nell’arco di pochi giorni si avrà la possibilità di partecipare tutto d’un fiato a presentazioni-incontro con autori di libri interessanti (Olimpia Bruni domenica 19, Duccio Balestracci lunedì 20, Valentino Minocchi mercoledì 22, Francesca Marcelli domenica 26), serate musicali (Filarmonica Mascagni domenica 19 Efetti Sonori martedì 21), degustazioni (sigaro e Syrah con musica venerdì 24, prodotti del territorio e vini prestigiosi sabato 25), arte in varie forme (maxi installazioni di quadri e foto nel centro storico, mostre di pittura e fotografiche, estemporanea per le vie del centro domenica 26) fino ad un importante spettacolo di teatro specchio della società di ieri come dei nostri giorni (“Hitler nelle vite degli altri”, sabato 25).

<< Tutte le iniziative – dichiara il Preside della Pro Loco cittadina Luca Posani - saranno svolte nella massima sicurezza e nel rispetto delle vigenti normative anti-covid con l’intento di regalare alla nostra comunità e ai visitatori, graditi ospiti, spazi di socialità, momenti di convivialità e di cultura per riappropriarci di quel “sapore” pieno della vita che tanto vorremmo gustare come prima>>.

Dal 18 al 26 settembre torna la Settimana Foianese

Saperi e Sapori” porta a Foiano della Chiana mostre, eventi culturali, prodotti tipici e tanto altro

FOIANO DELLA CHIANA – Dal 18 al 26 settembre 2021 torna, a Foiano della Chiana (AR), “Saperi e Sapori. La Settimana Foianese”. La manifestazione, nel rispetto delle vigenti norme anti Covid-19, è organizzata dalla Pro Loco Foiano della Chiana in collaborazione con il Comune di Foiano della Chiana, con il patrocinio di CNA Arezzo, Associazione culturale “La Bottega dell’Arte”, Confcommercio Arezzo, Associazione culturale Scannagallo e Istituto Omnicomprensivo “Guido Marcelli”.

L’iniziativa è resa possibile grazie al contributo di Marcelli materiali edili, Fleur Garden - Le Ripicche, Immobiliare Valdambrini C. e Naturdog. Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, anche il 2021 prevede un ricco programma che si rivolge sia ai residenti, sia ai turisti. Tante iniziative per tutti i gusti, con le vie, le piazze e le botteghe del centro storico di Foiano e del territorio comunale che saranno animate da mostre ed eventi culturali, folkloristici, ludici, enogastronomici e dedicati al sociale.

Sabato 18 settembre, alle ore 18, ci sarà l’inaugurazione ufficiale della “Settimana Foianese” con ritrovo a Porta Cortonese, l’apertura della porta del castello e il corteo storico a cura dell'Associazione Scannagallo. La cerimonia è anticipata alle 16 dal vernissage della mostra “100 anni di libertà: dalla rivolta di Renzino ai giorni nostri” nella Galleria Furio del Furia e alle 16,30 da quello della mostra “Dante Alighieri, tra regni e ritratti” nella chiesa di Santo Stefano - ex Carbonaia a cura della Bottega dell’Arte. Alle 19, in piazza Cavour, aperitivo con la chef Susanna Del Cipolla del ristorante Il Goccino di Lucignano, mentre alle 20,30 andrà in scena nella stessa piazza “La commedia improvvisata… cena a corte”, banchetto e spettacolo di facezie, giocoleria e improvvisazioni con Margherita Gravagna e la Compagnia Areamista.

Domenica 19 settembre, alle ore 10, raduno di auto e moto d’epoca in località La Pace in collaborazione con il Comitato La Pace. Alle 10,30, nelle Logge del Grano di corso Vittorio Emanuele, gara culinaria tra i sindaci e gli amministratori dei comuni della Val di Chiana. Alle 16,30 la chiesa di S. Stefano - ex Carbonaia ospiterà il primo appuntamento de “I salotti della Settimana Foianese”, inaugurato dalla presentazione del volume Fedi chianine, un dono come tradizione” di Olimpia Bruni a cura della Bottega dell’Arte. Introdurrà la giornalista Lucia Bigozzi. Alle 17,30, in corso Vittorio Emanuele, spazio ad Auto fashion e circo per bambini”, uno spettacolo circense a cura di Confcommercio e Commercianti di Foiano. La domenica si concluderà alle 21 in piazza della Collegiata con il “Concerto di fine estate” della Filarmonica P. Mascagni di Foiano della Chiana.

Lunedì 20 settembre, il Tempio di Santo Stefano della Vittoria di Pozzo della Chiana ospiterà, alle ore 17,30, la presentazione del libro “Stato d’assedio” di Duccio Balestracci, già docente di storia medievale nell’Università di Siena, a cura dell’Associazione Scannagallo.

Martedì 21 settembre, alle ore 21, nella scalinata della torre foianese ci sarà “Armonie di Settembre“, un concerto con il Coro Giovanile “Effetti Sonori”.

Mercoledì 22 settembre, alle ore 17,30, il Salone della Croce Rossa di via Cairoli accoglierà la presentazione del libro “L’arte ceramica nell’aretino tra le due guerre” del ceramologo Valentino Minocchi. Alle 21, nella chiesa della Collegiata, si svolgerà invece “Cristo nostra speranza” a cura della Parrocchia di S. Martino.

Giovedì 23 settembre, alle ore 18, ancora il Salone della Croce Rossa sarà la location per “Omaggio a Mauro Pantani” a cura dell’Università dell'età libera. Alle 21, in piazza della Collegiata, andrà in scena “Dante: 700 cultura e divertimento in piazza” tra rievocazione, teatro e armi, iniziativa ideata dall’Associazione Scannagallo.

Venerdì 24 settembre, alle ore 21, per le strade di piazza Alta si svilupperà la “Via Crucis” della Parrocchia di S. Martino e alle 21.30, in piazza Nencetti, spazio a “Sigaro e friends”, una degustazione di sigari toscani e vini con il club “Maledetto Toscano” e l’azienda vinicola Amerighi. Sottofondo musicale a cura di Il gatto e la volpe.

Sabato 25 settembre, alle ore 16,30, per il centro storico passerà la sfilata cosplay “A tu per tu con i tuoi eroi dei fumetti” promossa da CNA Arezzo. Alle 17 la Sala Gervasi di piazza Nencetti accoglierà “La nostra giungla: un’avventura per chi non ha paura”, mostra con proiezione multimediale a cura di Lanterne Magiche. Nella stessa piazza, dalle 18 alle 20, degustazione di vini e prodotti tipici del territorio dal titolo “Nunc est Bibendum!”, mentre in piazza Mazzini “Animazione per bambini”. Alle 21, in piazza della Collegiata, teatro d’autore con la Compagnia “La luna nel letto” che metterà in scena “Hitler nelle vite degli altri”.

Domenica 26 settembre, dalle ore 10 alle ore 19, le strade del centro storico ospiteranno l’estemporanea di pittura “Sguardi liberi su Foiano” a cura della Bottega dell'Arte. Alle 11 partirà la processione religiosa per le strade del paese in occasione della festa del SS. Crocifisso. Alle 18, in piazza Fra’ Benedetto, la presentazione del volume “Tre”, primo romanzo di Francesca Marcelli con l’accompagnamento musicale di Elisa Maurilli.

Durante tutta la manifestazione i visitatori potranno ammirare per le vie del centro storico “Maxxi 21”, ovvero installazioni di opere pittoriche realizzate da artisti locali e foto d’autore di Marcello Fatucchi e Valerio Paterni.

Nei week end saranno organizzati percorsi alla scoperta di Foiano e i negozi rimarranno aperti anche dopo cena.

Per info e prenotazioni: Pro Loco Foiano 0575643244 – 3278346712 - 3713018011

Tags: Foiano della Chiana