Il teatro del Fiume al Palagio fiorentino con Goretti e Bonechi

. Inserito in Eventi e Cultura

Un nuovo appuntamento del Teatro del Fiume, la rassegna estiva curata da NATA Teatro che quest’anno si compone di oltre 20 spettacoli sparsi per tutto il territorio casentinese.

Lunedì 26 luglio alle ore 21.15 nella bellissima cornice del Palagio Fiorentino di Stia va in scena lo spettacolo “IO SONO PARTITO” di e con Riccardo Goretti e Massimo Bonechi.

Dopo “Gobbo a Mattoni” torna in scena il rodato duo Goretti/Bonechi in questa nuova creazione, una storia tragicomica di una vita qualunque costantemente intrecciata e legata a doppio filo alla parabola del Partito Comunista Italiano.

Prendendo spunto da riflessioni umane, politiche e sociologiche, i due autori e attori raccontano le vicende intime e storiche di un periodo meraviglioso e complicatissimo per la nostra nazione attraverso gli occhi di chi non ha forse mai compreso eventi più grandi di lui, ma ci si è sempre trovato in mezzo. Un po’ come ci succede quasi sempre, anche se non lo ammettiamo mai.

“Ho raccolto un’altra sfida di Massimo, un po’ come successe con “Gobbo a Mattoni”. Un giorno mi ha detto: “Vorrei fare uno spettacolo sulla storia del partito comunista… un po’ come se la raccontasse contemporaneamente Carlo Marx e il mi’ babbo”. Ci ho pensato, mi è sembrato meraviglioso e gli ho risposto come Gene Wilder in Frankenstein Junior: “Si può fare”. (RG)

Nel rispetto della normativa anti Covid-19 è obbligatoria la prenotazione al numero 3791425201 (anche SMS e Whatsapp).

In collaborazione e con il contributo di Ministero della Cultura, Regione Toscana, Fondazione CR Firenze, Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, Parco Letterario Emma Perodi e le Foreste Casentinesi, RAT - Residenze Artistiche Toscane, Rete Teatrale Aretina, ATF - Associazioni del Teatro di Figura - Agis e con i Comuni di Pratovecchio - Stia,

Sponsor

Chalet Il Valico, Berneschi Infissi, Uovo del Casentino - Az. agricola Le Pescine, Apicoltura Casentinese, Onoranze Funebri Canaccini e Vannucci Daniele l'Ottico, Punto Sicurezza, Ricci Franco e Figli snc, Macelleria Fracassi, Gelateria Edi, Atlantic Oil, Betadue, Elettrocalor di Falsetti Simone, Officina e Allestimenti Maggini

Tags: Teatro Nata