"Foto... mangiando", la food photography di Alessandro e Daiano sbanca ad Arezzo

. Inserito in Eventi e Cultura

Cucina e fotografia si uniscono per portare avanti un progetto di rinascita, grazie ai fotografi professionisti Alessandro Falsetti e Daiano Cristini: "Anno difficlie, saltati tanti matrimoni. Collaboriamo con sette chef del territorio. Vogliamo dare un segnale di ripartenza"

Foto…mangiando nasce per dare spazio ai ristoratori, obbligati a serrare le porte a causa della pandemia da COVID-19, ma anche per infondere nuova linfa ai fotografi, in difficoltà per i tanti eventi saltati.

Ed ecco che entra in gioco la food photography. Come raccontare per immagini le caratteristiche di un piatto?

I fotografi professionisti Alessandro Falsetti e Daiano Cristini hanno deciso, coinvolgendo gli Chef del territorio, di lanciare un corso dedicato a chiunque voglia imparare a immortalare al meglio diversi tipi di portate. Una vera e propria scuola di comunicazione. Sette gli eventi previsti per il momento. Durante ogni incontro i partecipanti impareranno a fotografare e a degustare i piatti presentati dagli Chef di turno.

Alessandro Falsetti:

"L'idea di questo progetto nasce dall'intento di non fermarsi mai, di guardare sempre quali sono le nuove tendenze. È fondamentale in questo lavoro. È stato un anno difficile e sono saltati anche tanti matrimoni, in particolare c’è stato un tracollo legato alle cerimonie organizzate da stranieri. Moltissime persone vengono da tutto il mondo proprio per sposarsi in Toscana.

Ci siamo allora chiesti come avremmo potuto sfruttare al meglio le nostre capacità e conoscenze e quali fossero le nuove tendenze nel nostro ambito lavorativo. La nostra attenzione si è immediatamente rivolta alla forte crescita della food photography, al tentativo delle persone di catturare attraverso i loro smartphone l'estetica dei piatti serviti al ristorante. Ma dietro la storia di ogni portata c’è molto di più: lo studio dello Chef, la scelta di un determinato piatto, come gli ingredienti vengono disposti per esaltare le caratteristiche di una determinata pietanza. Per questo motivo abbiamo lanciato una collaborazione con sette Chef del territorio per organizzare 7 master class che rappresentassero vari tipi di cucine".

"La finalità di questa iniziativa è di dare un forte segnale di ripartenza e di aiuto ad alcune delle categorie fortemente colpite dalla pandemia: ristoratori, fotografi e chiunque si occupi di turismo. In questa ottica sono stati coinvolti, oltre agli Chef, alcune delle produzioni più importanti della nostra terra: birrifici artigianali, cantine locali, produttori di carne chianina e alcuni prodotti DOP: Pecorino Toscano, Prosciutto Toscano e Consorzio Finocchiona IGP".

Daiano Cristini: "Sul luogo di ogni master class verrà realizzato un vero e proprio set. Lo chef impiatterà davanti a noi le portate e fotograferemo ogni passaggio. Questi incontri si divideranno sostanzialmente in due parti: una parte dedicata alla fotografia, in cui monteremo le immagini del menù della serata, e una parte dedicata alla degustazione dei piatti immortalati".

Foto…mangiando è aperto a tutti: famiglie di residenti e, grazie all'appoggio di Across Tuscany, anche ai turisti. L'agenzia ha infatti manifestato l'interesse di inserire nel proprio catalogo il format ideato da Falsetti e Cristini attivando una promozione nelle varie fiere, online e non. Specifiche master class in inglese e spagnolo potranno essere organizzate direttamente dai fotografi mentre per le altre lingue si provvederà all'utilizzo di interpreti. 

Alessandro Falsetti: "Abbiamo anche attivato una collaborazione con le due associazioni aretine Autismo Arezzo e Ragazzi Speciali: in ogni master class verrà messo a disposizione un posto gratuito dedicato a ragazzi affetti da autismo".

Tutte le informazioni relative al singolo evento saranno rese disponibili nei canali social di Falsetti e Cristini e in quelli del ristorante di riferimento. Ogni Chef fornirà il menù della serata e il relativo costo, il numero minimo e massimo di partecipanti e metterà a disposizione uno spazio dove effettuare la presentazione e la lezione pratica.

La nuova frontiera della fotografia e del food: "Foto...mangiando", la cucina aretina per immagini

Le master class saranno diverse e divise per ristoranti specifici: 

Arte bianca e birra:Maestri Marco e Leonardo Pierozzi de "Fratelli Pierozzi"

Primi piatti e fusion: Chef Roberto Lodovichi di "Maninpasta" 

Prodotti del territorio e vini: Chef Leonardo De Candia de "La Lancia D'oro" 

Cucina gourmet: Chef giovanni aliciati di "Aliciati" 

Sfiziosita' 52100: Chef Shady Hasbun "Zio Pepè" 

I piaceri della carne: Maestro Aldo Iacomoni di "Qui Ciccia" 

Il rinascimento in cucina: Chef Lorenzo Pisini di "Logge Vasari" 

Clip realizzato da Fabrizio Cocchetti

Tags: fotografia cucina food photography Alessandro Falsetti Daiano Cristini

Giulia Senesi

Giulia Senesi

Laureata in Filologia, Letteratura e Storia dell’antichità. Sono una grande amante di viaggi e cinema; parlo inglese, spagnolo e un po’ di tedesco. Credo che la scrittura abbia un effetto catartico.