"Passi in Rosa", al via la terza edizione del trekking urbano organizzato da Liria

. Inserito in Eventi e Cultura

Una passeggiata organizzata dall'associazione giovanile Liria, arrivata alla terza edizione, incentrata su parole e musica per tutte le donne e la cultura

"È possibile ricollegare i pezzi dell'umana bellezza (piegata ma non spezzata nell'anno del Covid) a Saione dove le cronache negative sono sempre al centro dell'attenzione?"

Questa è l'affascinante sfida in cui i ragazzi dell'associazione giovanile Liria si sono impegnati per martedì 1 Settembre, ore 20:45, ritrovo davanti alla Farmacia "Campo di Marte", via Campo di Marte 7, Arezzo.

La terza edizione di "Passi in Rosa" avrà al centro alcune parole declamate da altrettante narratrici d'eccezione per una serata ricca di emozioni. Parole come: coraggio, dono, bellezza e meraviglia che porranno l'accento sulla parte migliore dell'umanità che ha bisogno di riemergere dopo mesi di dolori.

A declamare saranno: Silvia Martini attrice, Silvia Barbi giornalista, Irene Agnolucci docente universitaria e Marzia Sandroni manager. A condurre e dipanare, passo dopo passo, questo filo rosa di bellezza sarà la giornalista Ilaria Vanni. Accompagnamento musicale di eccezione con la raffinata tromba di Raffaella Farina.

"Quest'anno la nostra iniziativa ha un significato speciale, sarà balsamo per le nostre anime, dedicata a tutte le donne, alle parole belle, alla musica bella. Abbiamo tutti necessità di respirare un po' di gioia e serenità. Il nostro obiettivo sarà proprio questo: far ripartire le persone con qualcosa in più nel cuore", commenta il Presidente di Liria Luca Galastri.

"Sarà ancora più significativo farlo per le strade di Saione per arricchirle e viverle insieme per una sera diversa e magica, con un tocca di rosa".

Nel rispetto delle norme per il contrasto alla diffusione del coronavirus sarà necessario indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza, sarà distribuito gel sanificante.

 

Tags: Saione Associazione Liria