"Teniamoci stretti", fiabe social contro la paura da Nata Teatro

. Inserito in Eventi e Cultura

Raccontare fiabe contro la paura, per passare il tempo, per sentirsi vicini.

In questi giorni di reclusione forzata, Nata Teatro vuole trovare il modo di stare accanto e dare sostegno ai tanti bambini e ragazzi chiusi in casa ormai da settimane, per aiutare i genitori a passare del tempo con i propri figli, ma anche un modo pere continuare, almeno in parte, il proprio lavoro.

È per questo che ogni giorno, sui canali social della compagnia verranno pubblicati brevi video e storie interpretati da tanti personaggi diversi, dalla favola di Pierino e il Lupo narrata e suonata da Lorenzo Bachini, alle storie di Iaia la libraia interpretate da Cinzia Corazzesi, le avventure di Pinguì raccontate da Livio Valenti e tante altre sorprese.

Teniamoci stretti proprio adesso che dobbiamo stare così lontani.

Tags: Nata Coronavirus