Prada prepara il futuro: Andrea Guerra ad, Lorenzo Bertelli assumerà la leadership

. Inserito in Economia

Al Consiglio di Amministrazione di Prada S.p.A. in programma per il 26 gennaio 2023, Andrea Guerra verrà proposto nel ruolo di Amministratore Delegato del Gruppo Prada. L'ex manager di Luxottica ricoprirà il ruolo di amministratore delegato nella casa di moda milanese, con lo scopo di favorire un passaggio di testimone da Patrizio Bertelli al figlio Lorenzo, il futuro della Maison.

Miuccia Prada manterrà l’incarico di Direttore Creativo di Miu Miu e Prada (quest’ultimo insieme a Raf Simons) e di Consigliere di Amministrazione.
In occasione dell’Assemblea degli Azionisti per l’approvazione del bilancio 2022, Patrizio Bertelli verrà proposto nel ruolo di Presidente del Consiglio di Amministrazione di Prada S.p.A.. Paolo Zannoni verrà proposto nel ruolo di Vicepresidente esecutivo del Consiglio di Amministrazione e, allo stesso tempo, di Presidente di Prada Holding S.p.A..

Miuccia Prada e Patrizio Bertelli hanno commentato:

“È un passaggio fondamentale che abbiamo deciso di intraprendere, nel pieno della nostra attività, per poter contribuire maggiormente all’evoluzione del Gruppo Prada e per facilitare la transizione generazionale, avviando Lorenzo Bertelli ad assumere la leadership del Gruppo. Ringraziamo Andrea Guerra di aver accettato con l’obiettivo di una crescita sostenuta e sostenibile del Gruppo Prada. Andrea Guerra, con la sua lunga esperienza professionale, ha dimostrato capacità imprenditoriali in società caratterizzate dalla presenza di riferimento della famiglia dei fondatori, integrando la loro cultura con l’evoluzione dell’impresa sui mercati internazionali”.

Il Gruppo Prada

Voce autorevole nel settore del lusso e precursore di un dialogo costante con la società contemporanea che attraversa diverse sfere culturali, il Gruppo Prada fonda la sua identità su valori essenziali quali
l'indipendenza creativa, la trasformazione e lo sviluppo sostenibile. Sulla base di questi principi, offre ai suoi marchi una visione condivisa per interpretare ed esprimere il loro spirito. Il Gruppo possiede alcuni dei più prestigiosi marchi nel settore del lusso: Prada, Miu Miu, Church's, Car Shoe, Marchesi 1824 e Luna Rossa e punta ad accrescere il loro valore, aumentandone la visibilità e la desiderabilità nel tempo. Le collezioni di abbigliamento, pelletteria e calzature - disegnate, prodotte e distribuite dal Gruppo - sono disponibili in oltre 70 paesi attraverso una rete di 627 negozi (al 30 giugno 2022), il canale e-commerce diretto, nonché selezionati e-tailers e department stores in tutto il mondo. Il Gruppo, che opera anche nel settore dell'occhialeria e dei profumi attraverso accordi di licenza, conta 23 stabilimenti e oltre tredicimila dipendenti nel mondo.
www.pradagroup.com

Tags: Prada

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro