Arezzo, riduzione Tari per smaltimento rifiuti speciali: domande e scadenze

. Inserito in Economia

Per fruire, ai fini Tari, della detassazione della superficie ove si formano in via continuativa e prevalente rifiuti speciali non assimilati o pericolosi, i titolari delle utenze interessate devono provvedere, come ogni anno, a dimostrare l’avvenuto trattamento di quelli prodotti nel 2021 in conformità alla normativa vigente.

La modulistica va presentata entro martedì 31 maggio ed è reperibile su https://www.comune.arezzo.it/node/9857. Oltre la suddetta scadenza, il beneficio fiscale verrà escluso.
Lo stesso 31 maggio vale anche come termine di presentazione dell’istanza per la riduzione della parte variabile della tariffa da parte dei produttori di rifiuti urbani che dimostrino di aver avviato questi ultimi al riciclo, direttamente o tramite soggetti autorizzati. Ogni riferimento è sempre sul sito istituzionale al link https://www.comune.arezzo.it/node/9857

Tags: Comune di Arezzo Tari Rifiuti speciali