Caro bollette, azienda aretina blocca la produzione

. Inserito in Economia

Il costo dell'energia è passato da 100 mila a 300 mila euro, situazione insostenibile. L’IVV pronta a bloccare la produzione per quattro mesi. L’annuncio del presidente Simone Carresi.

L’IVV, industria vetraria valdarnese, con sede a San Giovanni, è prossima al blocco della produzione per quattro mesi. Il motivo? L’aumento esponenziale del costo dell’energia, 300.000 mila euro in bollette tra ottobre e dicembre del 2021 contro i 100.000 dello stesso periodo del 2020. Impossibile andare avanti, non solo per l’industria sangiovannese che proprio quest’anno festeggerà i 70 della sua fondazione ma anche per tutte le altre realtà vetrarie dislocate nel territorio italiano i cui forni, e non potrebbe essere altrimenti, restano accessi per la produzione H24. “Abbiamo un buon numero di ordini, ha detto il presidente Simone Carresi, ma stiamo anticipando la produzione per poi chiudere da metà Febbraio almeno fino al 31 Maggio. Aiuti dal Governo ? C’è una bozza di aiuti sul tavolo del Consiglio dei Ministri ma causa l’elezione del presidente della repubblica tutto si è rallentato. Una delegazione del nostro settore ha avuto un incontro col presidente della Regione Toscana Eugenio Giani dove sono state esposte tutte le problematiche. Con questi aumenti esponenziali del costo dell’energia noi non possiamo reggere”. Per i dipendenti è già stata chiesta la cassa integrazione per 4 mesi, confidando al termine dei quali che qualcosa si sia per davvero sbloccato. L’IVV, con la sua produzione di vetro artistico, vanta 7.500 mq di stabilimento ed è presente addirittura in oltre 70 paesi. Basta questo per far capire che si tratta di un problema importante, in termini occupazionali e non solo.

Tags: Ivv

Massimo Bagiardi

Massimo Bagiardi

Giornalista pubblicista da 20 anni ho da sempre curato la passione per lo sport e in particolare per la Sangiovannese calcio che seguo con passione ogni Domenica e in tutte le occasioni dal lontano 1989.

Amo la musica anni 80, ho creato e gestisco forzasangio.it sito che parla del magnifico mondo azzurro