Estetisti e acconciatori professionisti: riammesse aperture in centro storico ad Arezzo

. Inserito in Economia

Nel Consiglio comunale di Arezzo appena archiviato, sono state accolte le modifiche argomentate in Commissione dal presidente del Comitato Comunale di Arezzo di Confartigianato Arezzo, Fabrizio Piervenanzi

Il fine era quello di non penalizzare attività di Estetisti e Acconciatori, ai quali la proposta iniziale di delibera precludeva la possibilità di nuove aperture, in zone circoscritte del centro storico. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Federazione Benessere di Confartigianato, Pierluigi Marzocchi, in rappresentanza delle suddette Categorie, che insieme a Piervenanzi condivide e auspica una collaborazione e una concertazione sempre più approfondite con l’Amministrazione e, tramite la Commissione, con il Consiglio comunale. L’attenzione alle nostre proposte, mostrata dai consiglieri di maggioranza e opposizione in Commissione e le modifiche accettate dell’assessore Chierici in sede di Consiglio, dimostrano che un confronto corretto, sereno e responsabile è il giusto approccio per affrontare i tanti problemi che affliggono la nostra comunità e le nostre imprese.

Tags: Confartigianato Arezzo