D'Urso: "Violento impatto del virus, bene la risposta. Incendio ferita aperta, tutto in mano alla Procura" Ar24Tv

. Inserito in Diario di Bordo

Il direttore generale dell'Azienda Sanitaria Locale Toscana Sud Est Antonio D'Urso: "Il virus ha perso la sua capacità di penetrazione. I nostri professionisti fanno un grande lavoro. Rsa nota dolente. Assunti oltre mille infermieri, mille Oss, 60 medici. Aretini generosi, ma deluso da reazione su albergo sanitario

Il direttore generale dell'Azienda Sanitaria Locale Toscana Sud Est dott. Antonio D'Urso a tutto campo ad Arezzo24: i numeri del contagio nel territorio aretino, la riorganizzazione della sanità, la situazione e la gestione delle Rsa, le donazioni degli aretini e l'albergo sanitario. Oltre alle novità sull'incendio al piano seminterrato della Palazzina Calcit dell'Ospedale San Donato di Arezzo:

"Ho attivato una commissione d'inchiesta, chiedendo se si sia trattato di un corto circuito o un episodio casuale, ma la stessa commissione non ha potuto chiarire con certezza questo aspetto, non escludendo altre ipotesi. A questo punto ho ritenuto di dover comunicare questo esito all'Autorità giudiziaria, che potrà chiarire quanto accaduto. È fondamentale conoscere l'accaduto, perchè l'angiografo andato distrutto è stato donato grazie alla generosità dei cittadini. Ci sono delle immagini, inviate con l'esposto all'Autorità Giudiziaria". 

Tags: Antonio D'Urso Azienda Usl Toscana Sud Est Coronavirus

Guido Albucci

Guido Albucci

Di tante passioni, di molti interessi. Curioso per predisposizione, comunicatore per inclinazione e preparazione