Dà in escandescenze e danneggia il locale, attimi di paura al Passaparola Ar24Tv

. Inserito in Cronaca

Attimi di tensione ieri sera intorno alle 21 al ristorante Passaparola, in viale Michelangelo 86, ad Arezzo. Un uomo di origine nordafricana, in preda ai fumi dell’alcol e della droga, ha dato in escandescenze all’interno del locale danneggiando tavoli, sedie e altre suppellettili.

Dopo alcuni minuti di paura all’interno del ristorante, dove in quel momento erano presenti famiglie con bambini, l’uomo è stato arrestato all’uscita dalla Polizia che nel frattempo era arrivata sul posto. L’uomo è stato poi sottoposto agli esami tossicologici ed è risultato positivo a ketamina, marijuana e cocaina, oltre ad un tasso alcolemico superiore a 2.70. Dopo una notte trascorsa in caserma, l’uomo è comparso questa mattina di fronte al giudice del Tribunale di Arezzo, che ha ordinato il divieto di dimora ad Arezzo. Nel frattempo il proprietario del ristorante sta facendo la conta dei danni (vedi foto).

Tags: Polizia di Stato Passaparola