Tragico fuori strada, muoiono sul colpo quattro giovani. Stavano raggiungendo Sansepolcro

. Inserito in Cronaca

Quattro giovani sono morti nella notte in un drammatico incidente stradale. Viaggiavano a bordo di una Fiat Punto che è finita fuori strada in un tratto rettilineo. Le vittime sono due ragazze, di 17 e 22 anni, e due ragazzi, di 20 e 21 anni. Sono morti tutti sul colpo.

I giovani sono tutti originari di Santa Maria Tiberina e di Città di Castello, in provincia di Perugia. Erano reduci da una festa di compleanno e si stavano dirigendo verso Sansepolcro per proseguire la serata in discoteca. L'incidente è avvenuto intorno a mezzanotte lungo un tratto di strada rettilineo, in località Alto Mare, nei pressi della E45, nel comune di San Giustino Umbro (Perugia). L'auto, una Fiat Punto, è prima finita in una cunetta e quindi contro il muro di contenimento di un ponte. Le due ragazze di 17 e 22 anni e i due ragazzi di 20 e 21 anni, sono tutti morti sul colpo all'interno dell'abitacolo. Tra le ipotesi alla base della tragedia c'è quella che il conducente abbia perso il controllo del mezzo a causa dell'asfalto reso viscido dalla pioggia. Per ricostruire la dinamica della tragedia sono al lavoro i carabinieri della compagnia di Città di Castello, coordinati dalla Procura di Perugia. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia tifernate, i vigili del fuoco, i soccorritori del 118 con numerose ambulanze e personale Anas. Trecento metri più a sud, diversi anni fa, morirono altri quattro ragazzi.

Tags: Incidente San Giustino Umbro